Indietro
martedì 28 giugno 2022
menu
Fed. Sammarinese Tiro a Segno

I tiratori biancazzurri si fanno valere in casa nella Gara d'Apertura

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 19 mag 2022 10:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lo scorso weekend, nel poligono federale di Acquaviva, è andata in scena la Gara d’Apertura, organizzata dalla Federazione Sammarinese Tiro a Segno. Al via 20 sezioni nazionali di tiro a segno, oltre alla squadra biancazzurra; 92, in totale, i partecipanti.

Da segnalare, in particolare, la prestazione di Andrea Piovesana di Pordenone, che ha vinto la pistola libera uomini con un punteggio di 550. Per lui anche il successo nella pistola 10 metri con 573, davanti a Denis Pasolini (556). Il migliore dei sammarinesi, Marco Gasperoni, ha chiuso al 7° posto con il punteggio di 539.

Diversi i podi conquistati dagli atleti di casa. Agata Alina Riccardi, che già si era imposta a fine aprile nel Trofeo Montanari di Lugo con 616.9, ha vinto nella carabina 10 metri donne con il punteggio di 619.3. Silvana Parenti ha chiuso al 3° posto nella pistola 10 metri donne con 542.

Diego Penserini ha vinto nella carabina 10 metri ragazzi davanti al compagno di squadra Federico Forlivesi.
Marcello Massaro ha chiuso 3° nella pistola libera uomini, mentre Roberto Raschi ha terminato al 4° posto nella carabina libera a terra master.

Infine, nella pistola 10 metri master donne, Maria Luisa Menicucci ha vinto con 535 davanti a Silvia Marocchi.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO