Indietro
menu
Compagnia di Novafeltria

Conducenti ubriachi e liti sui parcheggi. Gli interventi dei Carabinieri in vallata

In foto: i controlli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 23 mag 2022 11:57 ~ ultimo agg. 12:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nei controlli del fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno controllato 80 autovetture, identificato 109 persone, ed ispezionato 12 locali. Mentre su un totale di quaranta controlli specifici due sono state le persone sanzionate poiché trovate alla guida dell’auto con un tasso alcolico superiore al consentito. I due automobilisti controllati durante la notte in località Campiano di Talamello il primo ed a Pietracuta di San Leo il secondo, avevano un tasso alcolico rispettivamente pari a 0,75 e 1,20 grammi/litro, ben al di sopra del consentito. Per entrambi è scattato il ritiro immediato della patente di guida.

Sempre durante la notte tra sabato e domenica, i Carabinieri sono intervenuti a Pennabilli dove erano stati segnalati dei giovani molesti. Giunti sul posto in effetti i militari hanno trovato due giovani residenti in vallata, in evidente stato di ebbrezza, che importunavano i passanti nei pressi di un locale. I due sono stati sono stati sanzionati per ubriachezza.

A seguito di una richiesta di intervento, in località Libiano di San Leo, per un dissidio tra vicini per problemi di parcheggio, i Carabinieri hanno trovato che lungo la via c’erano dieci auto parcheggiate selvaggiamente, alcune impedivano il passaggio ad altri mezzi mentre altre impedivano l’ingresso ai garage. Nei confronti di tutti i proprietari dei mezzi sono state elevate le contravvenzioni per intralcio alla circolazione e divieto di sosta provvedendo a rimuovere le auto.