Indietro
menu
cittadini figuranti

Torna a Montefiore l'antica processione del venerdì santo

In foto: uno scorcio di Montefiore
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 14 apr 2022 14:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per due anni, a causa dell’emergenza Covid, non è stato possibile rinnovare quella che è, una delle tradizioni secolari di Montefiore Conca. Domani sera torna l’Antica Processione del Venerdì Santo, che, a partire dalle 21.30, animerà le vie del borgo. I cittadini montefioresi indosseranno gli abiti d’epoca per impersonare coloro  che accompagnano Gesù dalla discesa del Golgota al Santo Sepolcro.

La processione, che viene menzionata addirittura nelle cronache del XVIII secolo, scende dal Convento dei Cappuccini illuminata dalla luce delle torce e si snoda lungo le strette vie del borgo. Il solenne incedere è scandito dal martellare del tamburo e dal suono tipico delle tarabaccole. Dopo un momento di preghiera nella Chiesa Parrocchiale di San Paolo, la processione si ricompone per raggiungere la Chiesina dell’Ospedale che diventa per l’occasione il Santo Sepolcro. Qui viene distribuito il pane benedetto ai fedeli.