Indietro
menu
alle 20:35 sul canale 18

Psoriasi: molto più di una malattia della pelle. A tutta salute col primario di dermatologia

In foto: psoriasi braccia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 26 apr 2022 11:54 ~ ultimo agg. 27 apr 02:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa sera (martedì 26 aprile) alle 20:35 sul canale 18, nell’appuntamento settimanale con la trasmissione “Tutta Salute” si parlerà di “Psoriasi: molto più di una malattia della pelle”. In studio con Lucia Renati ci sarà il Dottor Andrea Conti, primario di dermatologia all’ospedale infermi di Rimini.

La psoriasi, come molte altre malattie croniche della pelle, viene spesso percepita (da chi NON ne soffre), come un problema quasi puramente estetico. Invece il suo impatto sulla vita di chi ne è affetto può essere devastante perché è legata a doppio filo con l’aspetto psicologico. In Italia la psoriasi, cioè l’infiammazione cronica non contagiosa della pelle, riguarda circa 2 milioni di persone di tutte le età. Le ricerche scientifiche hanno dimostrato che ansia e stress possono essere in molti casi elementi che scatenano o peggiorano il disturbo. È evidente quindi che, in fasi delicate come quelle che stiamo vivendo per l’emergenza coronavirus, prima, per la guerra adesso che si aggiungono a fattori strettamente “individuali” anche

questo disturbo può peggiorare. Non è infettiva né contagiosa, ma da questa malattia della pelle (che coinvolge anche altri organi) non si può guarire. Esistono però cure efficaci, che oggi possono migliorare di molto la vita di chi ne soffre.

La puntata completa è disponibile a questo link    su www.icaroplay.it