Indietro
domenica 29 maggio 2022
menu
San Marino Academy

Primo successo nel Girone Gold per l'U17 Femm., l'A2 di futsal incassa una rimonta

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
mar 15 mar 2022 01:37 ~ ultimo agg. 01:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

SETTORE MASCHILE
Attività nazionale
Week-end da dimenticare per Under 15 ed Under 17 della San Marino Academy, uniche formazioni giovanili maschili di respiro nazionale impegnate nella giornata di domenica. Doppio derby, con i pari età del Cesena, che si sono risolti nettamente a favore dei romagnoli. I Giovanissimi di Magnani, sotto al 6’ per l’acuto di Berti, avevano replicato immediatamente con Protti. I Bianconeri poi hanno scavato il solco con altre due reti di Berti che hanno chiuso il primo tempo sul 3-1. Nella ripresa, Lantignotti, Mingarini e Liverani allungano fino al 6-1. Un’autorete di Mingarini, sugli sviluppi di una punizione laterale, vale il secondo gol sammarinese; a chiudere il 7-2 finale è Bertaccini, a segno al 69’.

Stesso differenziale, ma con un gol in meno a testa, nel confronto tra Allievi Nazionali di San Marino Academy e Cesena. Segnano tre volte per frazione, i ragazzi di Masolini, avanti con la doppietta in cinque minuti di Tamai, prima dell’acuto di Guidi a ridosso del duplice fischio. Nella ripresa l’uno-due è firmato da Ghinelli e Amadori, che precedono la rete della bandiera a cura di Michelucci e la zampata a tempo scaduto di Coveri per il 6-1 definitivo.

Attività regionale e provinciale
Tutte e tre le formazioni Esordienti in campo, tra venerdì e sabato. Primi a scendere in campo, i ragazzi della San Marino Academy (B) che hanno ceduto 3-1 a Spadarolo con il River Delfini (3-0, 3-2, 2-1, shoot-out: 14-22) nonostante la doppietta di Maiani ed il gol di Gianani. Nella sfida con l’Academy Cattolica, invece, la San Marino Academy (A) impatta 3-3 risultando meno precisa nel gioco tecnico (1-1, 0-0, 1-0, shoot-out: 16-20), Di Maiani e Giulio Giorgetti le reti sammarinesi. Niente da fare, infine, per gli Under 13 PRO, impegnati al Pallavicini contro il Bologna (A): i felsinei si sono imposti in tutte le frazioni di gioco, confermandosi anche a livello tecnico (3-0, 3-0, 2-, shoot-out: 23-13). Di scena ad Imola gli Under 14 PRO di Mastini, superati al Bacchilega per 2-0; all’Imolese è bastata la doppietta nel primo tempo di Diego Ruffino.

A livello di Giovanissimi Provinciali, si registra il pareggio dei ragazzi di Baschetti e la sconfitta a San Giovanni in Marignano per la squadra A/9 di Baschetti. Nel successo dell’Accademia Marignanese, le doppiette di Spezi e Croce, oltre alla rete di Cavani. Per l’Academy il momentaneo 1-3 firmato da Nicholas Bacciocchi. Un gol per tempo, invece, nella sfida tra la squadra di Piselli ed i coetanei dell’ASAR: vantaggio sammarinese con Nicolini al 23’ e replica di Frati poco dopo la metà della ripresa.

Stante il rinvio della sfida tra Del Conca ed Allievi Provinciali, chiude il programma di incontri del settore giovanile maschile la Juniores Regionale di Venerucci, superata di misura dalla Polisportiva Stella. A regalare la vittoria ai Gialloblù riminesi, il gol di Buratti al 12’ del secondo tempo.

SETTORE FEMMINILE
Rinviata al prossimo 10 aprile la sfida di Primavera Femminile tra Lazio e San Marino Academy, vista la convocazione delle gemelle Zaghini e Berveglieri nell’Under 17 dell’Italia, prossima alle qualificazioni all’Europeo di categoria in Portogallo. Regolarmente in campo, invece, Giovanissime ed Allieve – entrambe vincenti. Primo successo per l’Under 17 di Katia Cerea nel Girone Gold. Nel 3-2 sul Piacenza, sono andate a segno Fraternali, Pasquini Buldrini e Giannotti. Addirittura in doppia cifra il derby giocato a Faetano tra San Marino Academy e Riccione, che ha visto le Titane di Piva e Pasquinelli imporsi 12-0. A prendersi la scena è Elisa Terenzi, a segno per nove volte. Completano il ricco tabellino marcatori Balsimelli, Yazici e Zamparini.

SETTORE FUTSAL
Interessata dal turno di riposo la formazione U21 maschile, domenica ha giocato la sola A2 Femminile – per quel che concerne il rimbalzo controllato della San Marino Academy. Le Titane inseguivano un successo che avrebbe potuto metterle in una situazione di grande tranquillità rispetto alla zona play-out, specialmente dopo aver registrato la vittoria a mezzogiorno dell’Arzachena sul Bagnolo. Nell’incontro del Don Pippo con la Top Five le ragazze di Pini partono alla grande, sbloccando il punteggio dopo appena dieci secondi con Cabrera. Il raddoppio di Guidice al 18’ sembrava annunciare un pomeriggio tranquillo per la San Marino Academy, che avrebbe dovuto fare i conti con Pellegrinelli. L’Academy esaurisce il bonus di falli ad una manciata di secondi dall’intervallo e dal punto di battuta il capitano riapre la partita che, incredibilmente, sarebbe terminata appannaggio delle piemontesi. Poco prima della mezz’ora su calcio di rigore e a 37” dalla sirena, Pellegrinelli completa la sua tripletta personale da palla inattiva con la punizione che rilancia la Top Five anche in ottica salvezza diretta. Condizione che l’Academy si augura di poter scongiurare nella prossima sfida con il Bagnolo, penultima della classe e distante appena 5 lunghezze, una in più delle torinesi. Con quattro giornate al termine, le ragazze di Pini non possono sbagliare lo scontro diretto, per inseguire un obiettivo che hanno dimostrato essere alla propria portata.

Under 15 Serie C, 14. giornata | San Marino Academy-Cesena 2-7
SAN MARINO ACADEMY
Casadei (dal 47’ F. Della Balda), Zavoli (dal 47’ Kadiu), Forcellini (dal 37’ Bindi), Pasolini, Marinucci, Semprini, Valentini, Baldacci (dal 47’ Bugli), Protti, E. Della Balda, Mularoni (dal 52’ Salvi)
Allenatore: Matteo Magnani-
CESENA
M. Magnani, Biguzzi (dal 40’ Comandini), Zaffaloni (dal 52’ F. Magnani), Zamagni (dal 52’ Brisku), Baietta, Greco (dal 52’ Omokaro), Mingarini, Antoniacci (dal 40’ Liverani), Bertaccini, Berti, Lantignotti
A disposizione: Apuzzo, Sanaj, Okoh
Allenatore: Lorenzo Magi
Arbitro: Giorgio Piraccini di Cesena
Assistenti: Jacopo Gioacchini e Mattia Vicinelli di Cesena
Marcatori: 6’, 26’, 33’ Berti, 7’ Protti, 45’ Lantignotti, 46’ Mingarini, 61’ Liverani, 65’ aut. Mingarini, 69’ Bertaccini
Note: Valentini sbaglia un calcio di rigore al 58’

Under 17 Serie C, 14. giornata | San Marino Academy-Cesena 1-6
SAN MARINO ACADEMY
Borasco (dal 73’ Chiarabini), Shurdaj (dal 73’ Carbonara), Gasperoni (dal 61’ Caushaj), Valli Casadei, F. Ciacci, M. Ciacci, Riccardi (dal 61’ Caddy), Renzi (dal 61’ Forti), Moretti (dal 73’ Gjepali), Sensoli (dal 46’ Molinari), Michelucci
Allenatore: Loris Bonesso
CESENA
Galassi (dal 73’ A. Casadei), Magnani, Rossi (dal 61’ Fe. Valentini), Campedelli, Trocchia (dal 73’ T. Casadei), Manetti, Castorri (dal 61’ Fi. Valentini), Ghinelli, Tamai (dal 61’ Amadori), Giovannini (dal 73’ Pierini), Guidi (dal 73’ Coveri)
A disposizione: Venturelli
Allenatore: Filippo Masolini
Arbitro: Gioele Cacchi di Cesena
Assistenti: Sharon Muratori di Cesena e Gianluca Latorre di Rimini
Marcatori: 31’, 35’ Tamai, 40’ Guidi, 66’ Ghinelli, 69’ Amadori, 86’ Michelucci, 90’+3’ Coveri

A2 Futsal Femminile, 18. giornata | San Marino Academy-Top Five 2-3
SAN MARINO ACADEMY
Giorgi, Taioli, Mordenti, Comandini, Cabrera
A disposizione: Maglieri, Lanzarotti, Dulbecco, Giudice, Turnone, D’Orazio, Severino
Allenatore: Roberto Pini
TOP FIVE
Ponticelli, Ferrara, Pellegrinelli, Casella, Delle Cave
A disposizione: Stella, Baldamo, Gallipriamo, Benatello, Lisa, Motta, Ponticelli
Allenatore: Daniele Giuliano
Arbitro 1: Alessandro Ghetti di Bologna
Arbitro 2: Giovanni Giliberti di Forlì
Crono: Michele Siboni di Ravenna
Marcatori: 0’10” Cabrera, 17’02” Giudice, 19’35” (t.l.), 28’36” rig., 39’23” Pellegrinelli
Ammoniti: Lanzarotti, Taioli, Pellegrinelli, Gallipriamo

Ufficio Stampa San Marino Academy