Indietro
menu
nuovi passeggeri in arrivo

La Royal Caribbean salpa da Ravenna e stringe un patto col Fellini di Rimini

In foto: Una delle navi da crociera della Royal Caribbean
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 3 feb 2022 19:20 ~ ultimo agg. 4 feb 12:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un patto tra la seconda compagnia di crociere al mondo e l’aeroporto Fellini di Rimini. Dal prossimo 15 maggio, infatti, la Royal Caribbean salperà da Porto Corsini, frazione del Comune di Ravenna, per raggiungere le isole greche, la Croazia e il Montenegro. Crociere da sogno, della durata di 7 notti, che porteranno la compagnia norvergese-statunitense, con base a Miami, a investire 18 milioni di euro per la realizzazione di un proprio terminal navale nel porto ravennate.

L’aeroporto di Rimini (insieme a Bologna e Venezia) è stato scelto da Royal Caribbean come hub di appoggio per turisti italiani e internazionali, che potranno così atterrare al Fellini per poi raggiungere il porto di Ravenna con apposite navette. Un progetto ambizioso che potrebbe garantire allo scalo riminese nuovi passeggeri.