Indietro
mercoledì 25 maggio 2022
menu
Calcio Femminile B

Da un derby all'altro per la San Marino Academy: domenica c'è il Ravenna

In foto: Alain Conte
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 3 feb 2022 18:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si erano congedate dal campionato il 12 dicembre in casa del Cesena e riprenderanno il cammino domenica prossima contro il Ravenna. Da un derby un altro, con una lezione impressa nella mente: non staccare la spina finché l’arbitro non avrà fischiato tre volte. I minuti finali sono infatti risultati altamente nocivi nella prima metà di stagione, costituendo una sorta di doloroso fil rouge per le Biancoazzurre. La classifica ne ha risentito, tuttavia ad oggi resta a misura di San Marino Academy.

A patto che in questo girone di ritorno, che partirà direttamente dalla seconda giornata per le note vicende pandemiche, le ragazze di Alain Conte sia brave ad alzare l’asticella personale.
“La squadra cercherà una svolta mentale – assicura il tecnico –. È ciò su cui abbiamo lavorato e stiamo lavorando. Cercherà di raccogliere sul campo il maggior numero di punti possibile, limitando quelli persi e lottando per finali migliori di quelli che abbiamo vissuto sin qui. Il campionato è estremamente equilibrato, per questo mentalità, continuità e atteggiamento alla lunga faranno la differenza.”

Un’altra necessità stringente è quella di trovare subito il ritmo giusto: missione non semplice dopo una pausa tanto lunga. “Domenica servirà una partita coraggiosa, di personalità e di carattere – prosegue Conte –. Il Ravenna è una società storica che da anni si distingue nel campionato cadetto. Ha giocatrici giovani ma allo stesso tempo con esperienza, oltre ad una specialista del gol come Cimatti. È un derby e sappiamo che in queste partite si trovano motivazioni ed energia extra. Noi sappiamo quello che dobbiamo fare: scendere in campo da qui a maggio ricercando divertimento e punti. La classifica per gli obiettivi è semplice quanto spietata quest’anno, per questo è fondamentale ora concentrarci per migliorare il nostro girone d’andata, peraltro non ancora concluso del tutto, e fare di tutto per migliorare la nostra posizione attuale, che non ci lascia certamente soddisfatti. Domenica abbiamo già l’occasione per partire con il piede giusto.”

Gli obiettivi stagionali saranno perseguiti con una Melanie Kuenrath in più. “Melanie è un innesto di qualità e ci dà la possibilità di avere altre valide alternative e soluzioni tattiche – il pensiero del tecnico -. Sta recuperando la forma atletica migliore dopo un piccolo periodo di inattività dovuto al mercato e alla situazione Covid, ma direi che è già pronta per dare il suo contributo alla squadra.”

San Marino Academy-Ravenna Women si disputerà domenica alle 14:30 e sarà valevole per la 15a giornata di campionato. Sarà il campo di Acquaviva ad ospitare il derby, visibile in diretta su www.elevensports.com. Prima del fischio d’inizio, come sugli altri campi di Serie A, Serie B e Primavera femminile, verrà osservato un minuto di silenzio per commemorare Alessia Sanna, calciatrice della Sassari Torres scomparsa lo scorso 19 gennaio.

Ufficio Stampa San Marino Academy