Indietro
menu
dopo apertura PD

Riccione Civica: pronti ad alleanza, ma è il come che farà la differenza

In foto: una rappresentanza del gruppo di Riccione Civica
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 13 gen 2022 16:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riccione Civica pronta a contribuire alla costruzione di una coalizione “forte e credibile”. Con una nota del coordinatore Andrea Delbianco la lista civica riccionese interviene per spiegare la proprio posizione dopo l’uscita del PD che apre ad alleanza allargata, che guarda, in particolare, gli altri gruppi di minoranza con cui ha lavorato negli ultimi anni in consiglio comunale ma anche ai nuovi soggetti politici. “Abbiamo investito in questi mesi – spiega Delbianco – tempo e sforzi affinché i valori di cui siamo portatori da sempre, possano emergere e siamo d’accordo col PD quando dice che: “l’area civica dovrà esprimere il candidato”, per noi è il “come” che farà la differenza, ed è la questione fondamentale, sulla quale verte il costante confronto”.

Dialoghiamo costantemente con tutte le forze politiche che condividono questo percorso e soprattutto con i cittadini che chiedono: competenza, rinnovamento e discontinuità rispetto alle logiche che vedevano i partiti al centro delle decisioni che riguardano le scelte strategiche per Riccione. Per noi contanole donne e gli uomini che sosterranno il candidato ed i progetti dedicati alla Riccione del futuro. Siamo consapevoli che vada fatta chiarezza e sintesi in questa fase, affinché si possa iniziare a spiegare alla città il progetto di rinnovamento che intendiamo sostenere insieme ai nostri alleati“.

 

Notizie correlate
di Redazione