Indietro
menu
La segnalazione

Il disguido sulle date. Niente vaccino dopo due ore di attesa

In foto: L'hub vaccinale di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 8 gen 2022 13:15 ~ ultimo agg. 9 gen 11:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nell’organizzazione di una massiccia campagna di vaccinazione ci sono inevitabilmente delle falle. Come quella segnalataci questa mattina da un cittadino corianese intenzionato a completare la copertura che, dopo due ore di attesa, ha saputo che non poteva effettuare la vaccinazione all’hub di Rimini per il quale si era prenotato per questa mattina.

Il cittadino, che ha effettuato la dose unica di Johnson e Johnson alla fine di agosto, tramite il Cuptel aveva prenotato la dose booster e gli era stata assegnata dall’operatore la data di oggi. E’ solo dal 10 gennaio che si potrà però fare il booster a quattro mesi dal completamento del primo ciclo, rispetto ai cinque di oggi. Il cittadino, oltre all’attesa inutile di oggi, sarà quindi costretto ad effettuare una nuova prenotazione. “Una mattinata persa anche sul lavoro – racconta – se quando ho prenotato mi avessero detto che potevo fare la terza dose da lunedì mi sarei organizzato di conseguenza. Invece ora è tutto da rifare“.

Meteo Rimini
booked.net