Indietro
giovedì 19 maggio 2022
menu
Coppa Italia A2 Femminile

La Omag-MT stacca il pass per la semifinale: 3-0 alle Green Warriors Sassuolo

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 6 minuti
mer 22 dic 2021 23:11 ~ ultimo agg. 23 dic 14:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 6 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gara Unica Quarti di finale 22-12-2021 – Coppa Italia A2
OMAG-MT S.GIOV. IN MARIGNANO – GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-0 (25-22 25-13 25-6)

OMAG – MT S.GIOV. IN MARIGNANO: Mazzon 9, Turco 4, Brina 7, Consoli 3, Ortolani 17, Coulibaly 1, Bonvicini (L), Bolzonetti 14, Ceron 2, Biagini, Aluigi. Non entrate: Zonta, Penna (L). All. Barbolini.

GREEN WARRIORS SASSUOLO: Balboni 3, Cantaluppi 3, Civitico 5, Rasinska 4, Moneta 5, Semprini Cesari 2, Rolando (L), Zojzi 5, Colli. Non entrate: Stanev, Busolini, Mammini, Tassini, Gardini (L). All. Venco.

ARBITRI: Pasciari, Capolongo.

NOTE – Durata set: 26′, 20′, 17′; Tot: 63′.

Coppa Italia A2
RISULTATI
Omag – Mt S. Giov. In Marignano-Green Warriors Sassuolo 3-0 (25-22, 25-13, 25-6)
Lpm Bam Mondovi’-Cbf Balducci Hr Macerata 1-3 (22-25, 25-22, 18-25, 15-25)
Eurospin Ford Sara Pinerolo-Futura Volley Giovani Busto Arsizio 0-0 Non ancora disputata
Banca Valsabbina Millenium Brescia-Cda Talmassons 3-2 (26-24, 20-25, 24-26, 25-21, 15-12)

La partita Omag-MT San Giovanni in Marignano-Green Warriors Sassuolo sarà trasmessa su Icaro TV (canale 91) giovedì alle 23:00.

Omag-Mt S.Giov. In Marignano – CBF Balducci HR Macerata è la prima semifinale della Coppa Italia Frecciarossa Serie A2, mentre la Banca Valsabbina Millenium Brescia dovrà attendere mercoledì 29 dicembre per conoscere l’avversaria in semifinale e che uscirà dalla sfida  Eurospin Ford Sara Pinerolo e la Futura Volley Giovani Busto Arsizio rinviata per alcune positività riscontrate nel gruppo squadra bustocco.

Impiega un’ora e tre minuti di gioco l’Omag-MT San Giovanni in Marignano per superare 3-0 la Green Warriors Sassuolo e qualificarsi alle semifinali di Coppa Italia. Le romagnole vanno sotto 3-11 e 8-16 in avvio di partita poi recuperano e vincono 25-22 la prima frazione. Il resto sarà un monologo delle ragazze di Barbolini che giganteggiano a muro (9-5) e soprattutto nel fondamentale del servizio (10 aces a 2). L’Omag-MT fa la voce grossa con la classe di Ortolani (17 punti, 4 muri) e quella di Bolzonetti (13 punti, 53% in attacco), mentre Bonvicini alza il livello della ricezione (42% perfetta). Nel Sassuolo nessuna giocatrice va in doppia cifra.
Gara iniziata con un’ora di ritardo a causa di problemi di viabilità autostradale che hanno costretto Sassuolo ad arrivare con ritardo al PalaMarignano. In semifinale Omag-Mt affronterà la CBF Balducci HR Macerata.

La detentrice del titolo, la CBF Balducci Hr Macerata continua il proprio percorso in Coppa Italia andando a vincere al PalaManera contro LPM Bam Mondovì per 3-1. Nel remake della finalissima della scorsa edizione, la formazione di Paniconi firma l’impresa con una prestazione fantastica, dominando il match dall’inizio e dimostrando ancora una volta di essere squadra per poter arrivare in fondo non solo in Coppa Italia ma anche in Campionato. Mondovì ha giocato al di sotto del proprio potenziale e nonostante abbia vinto il secondo set, non ha mai dato la sensazione di poter contrastare la forza delle avversarie trascinate da Stroppa (11) e soprattutto da una scatenata Fiesoli (19 punti, 4 muri, 2 ace) in grande serata. Il libero della LPM Bam Bisconti (59% di ricezione perfetta) fa gli straordinari in seconda linea, ma non basta. Brillante, invece, è la distribuzione del gioco nelle marchigiane mentre il muro è l’arma in più che ha giocato a favore della CBF Balducci Hr (3-10). Sopra le righe la prova di Michieletto (15), giocatrice di qualità. Tra le ragazze piemontesi spiccano le prestazioni di Populini (12) e Taborelli. Macerata in semifinale affronterà Omag – Mt S.Giov. In Marignano.

La Banca Valsabbina Millenium Brescia continua a sognare a occhi aperti e si regala l’approdo in semifinale di Coppa Italia battendo 3-2 la CDA Talmassons. Partita bellissima, combattuta e decisa al quinto set (15-12) dalle giocate di Bianchini e Cvetnic (53% ricezione perfetta) che nell’arco di tutta la partita hanno messo a segno rispettivamente 21 e 22 punti. Lombarde sotto 2-1 ma capaci di riprendere in mano la partita e giocare a viso aperto. Ciarrocchi (15)  e Fondriest (11) minano le certezze della difesa avversaria mentre Morello è tatticamente perfetta nella distribuzione del gioco. Talmassons mostra i muscoli a muro (9-10) e una Grigolo (26 punti, 51% ricezione perfetta) superlativa. Bovo (17 punti, 63% in attacco e 5 punti) conferma un potenziale enorme, mentre in attacco Obossa fa la differenza (18). Il tie-break viene deciso dalla miglior precisione sotto rete delle lombarde che adesso attenderanno in semifinale la vincente di Pinerolo-Busto Arsizio.

LA NOTA DELLA CONSOLINI VOLLEY FEMMINILE
Cambia la competizione, dal campionato alla Coppa Italia, ma non la qualità di gioco e il risultato della Omag-MT. La formazione di Enrico Barbolini esprime un gioco molto piacevole ed efficace e riesce ad archiviare la pratica Sassuolo in 3 soli parziali.

Il ritardo delle emiliane (arrivate alle 21 circa) non ha disturbato le marignanesi che hanno sofferto solo all’inizio del primo parziale. La mancanza di Gardini e Busolini ha certamente influito sul risultato finale.

Con questa importantissima vittoria le Marignanesi staccano il pass per la semifinale di Coppa Italia di serie A2, in programma, sempre in gara unica, giovedì 30 dicembre alle 20,30 al Palamarignano contro Macerata, che ha superato Mondovì. Quarto di finale giocato davvero bene dalle romagnole che sono riuscite ad opporre le giuste contromisure alla forte linea offensiva emiliana. Per la Omag-MT da sottolineare la prestazione di Bolzonetti, 13 punti, decisiva soprattutto nell’incredibile rimonta del 1 set e della Ortolani, con 17 punti eletta miglior giocatrice dell’incontro grazie ad un ottimo 40% di positività in attacco.

La partenza della Omag-Mt non è delle più brillanti 0-4. Evidenti segni di ruggine nel gioco delle locali e il gap aumenta. Barbolini chiama il primo time out. 3-9. In campo Bolzonetti per Coulibaly.6-13. Il risveglio delle marignanesi intimidisce Venco che chiama subito il time out. 11-16. Turco al servizio mette in seria difficoltà la ricezione nero verde e Venco manda in campo Zojzi per Cantaluppi. Ma la Omag–Mt ha messo la freccia e supera le avversarie nel parziale 17-16. Biagini rileva Brina in ricezione. Ace di Consoli per il massimo vantaggio. 20-18. Sassuolo recupera e riprende il vantaggio 20-21. Bolzonetti per il 23-21. Semprini manda out per i 3 set point della OMT. 24-21. Mazzon mette fine al set (25-22).

Nel secondo parziale il turbo lo mette la Omag-Mt – 7-1. Smaltita la ruggine iniziale la Omag- Mt mantiene saldo il pallino del gioco e coach Venco chiama il discrezionale. 12-4 Una Bolzonetti in gran spolvero, trascina la squadra con ace e Pipe da cineteca. Ceron rileva Consoli-16-5. Quattro punti consecutivi per le Warriors e Barbolini richiama la squadra a sè. 17-11 Anche Ceron va a segno al servizio. 21-12 Mazzon con un bel tap-in sul servizio di Ortolani 23-13. L’errore in attacco per le Emiliane e l’ace di Ortolani chiudono il set sul 25-13.

Sulla scia del secondo parziale la OMAG-MT mantiene la rotta con il vento in poppa creando un discreto break. Venco chiama time-out 7-1. Si riprende con un rosso all’assistente allenatore che insiste con le proteste e si prende il doppio cartellino. Deve lasciare il campo e lo fa sbattendo la porta. 8-1. E’ Ortolani al servizio a creare serie difficoltà alla ricezione emiliana. Il gap aumenta 17-6. Bolzonetti al servizio fa male 24-6- E’ suo il punto che chiude la contesa con una bella pipe (25-6).

Coach Venco: “È una gara dove noi dovevamo solo vedere due cose, il nuovo acquisto che è venuto per l’infortunio della nostra capitana quindi ci serviva a vedere un po’ come inserirla visto che ce l’abbiamo solo da una settimana e vedere un attimino l’opposto che non abbiamo ancora ben inquadrato. Non ha ancora preso il ritmo che abbiamo noi quindi diciamo la gara l’abbiamo usata per quello. Abbiamo lasciato a riposo le giocatrici che hanno tirato fino adesso perché sono un pochino affaticate e avendo una squadra molto giovane non possiamo rischiare niente per cui gli abbiamo lasciato fuori almeno tre ragazze. Comunque è andata come pensavo nel senso che noi abbiamo posto un minimo di resistenza all’inizio poi loro sono troppo forti per noi se non siamo al completo. Dovevo vedere un paio di cose le ho viste”.

Coach Barbolini: “È stata una partita strana nel senso che noi era tanto che non giocavamo quindi ci abbiamo messo un po’ per renderci conto che in partita non è scontato che se ti alleni bene giochi bene, quindi ci abbiamo messo un po’ però poi ci siamo un po’ fatti prendere dall’entusiasmo e quindi è andata fondamentalmente molto bene da metà primo set in poi. Abbiamo la fortuna di avere una rosa importante quindi l’ingresso di Alessia, che ho avuto il dubbio fino a 10 minuti prima della partita se farla giocare o no, e l’ingresso di Ceron non ci hanno creato preoccupazione, sapevamo di poterlo fare, quindi non credo che sarebbe cambiato molto in qualsiasi caso”.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A2 e della Coppa Italia Frecciarossa A2 saranno trasmesse in chiaro in live streaming sul canale Youtube di Volleyball World, con commento in italiano.

I RISULTATI
QUARTI DI FINALE COPPA ITALIA A2 – GARA UNICA
Mercoledì 22 dicembre ore 20:00 – Diretta YouTube Volleyball World

Banca Valsabbina Millenium Brescia – CDA Talmassons  3-2 (26-24 20-25 24-26 25-21 15-12)
Mercoledì 22 dicembre ore 20:30 – Diretta YouTube Volleyball World
Omag-MT San Giovanni in Marignano – Green Warriors Sassuolo  3-0 (25-22 25-13 25-6)
LPM BAM Mondovì – CBF Balducci Hr Macerata  1-3 (22-25 25-22 18-25 15-25)
Rinviata a mercoledì 29 dicembre ore 20:30
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Futura Volley Giovani Busto Arsizio

SEMIFINALI COPPA ITALIA A2 – GARA UNICA
GIOVEDÌ 30 DICEMBRE ore 20:30 – Diretta YouTube Volleyball World
SEMIFINALE 1
(1A) Omag – Mt S.Giov. In Marignano – (A) CBF Balducci HR Macerata

SEMIFINALE 2 – RINVIATA
(1B) Eurospin Ford Sara Pinerolo / (B) Futura Volley Giovani Busto Arsizio vs (2A) Banca Valsabbina Millenium Brescia

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO