Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Tesserato Nishimura

Coppa, 2a giornata: Rimini.com ospita al Flaminio la corazzata Forlì

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 17 dic 2021 17:49 ~ ultimo agg. 17:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ultima partita del 2021 al Flaminio per il Calcio a 5 Rimini.com che affronta, in occasione della seconda giornata di Coppa, il Forlì domani (sabato) alle 15:00.

Una partita che sulla carta sembra avere il risultato già scritto, con la corazzata forlivese seconda in classifica
nel girone del campionato di Serie C1 che ha tutto per vincere e portarsi a 6 punti nel gironcino di Coppa, mettendo una serie ipoteca sul passaggio del turno. I biancorossi, però dal canto loro, vengono da un momento di ottima forma mentale e fisica, e soprattutto dall’ottimo secondo tempo contro il Forlimpopoli in cui sono stati in grado di segnare quattro gol, rischiando di vincere su un campo difficile.

Il mister riminese Gabriele Monesi è conscio della difficoltà della sfida di domani, ma è carico: «Il Forlì è una grande squadra, che si è rinforzata ulteriormente. Nelle condizioni in cui siamo, con diversi giocatori assenti e un numero importante di giovani dell’Under19 che si aggregheranno a questo match, servirà un’impresa per fare punti. Ma mai dire mai nel futsal».

Come spiegato proprio da Monesi alla vigilia della scorsa giornata nel prepartita con il Forlimpopoli, la Coppa può essere l’opportunità per tanti giovani di mettersi in mostra, oltre ad essere un’esperienza utile a dare continuità al percorso di crescita che il gruppo biancorosso sta vivendo nelle ultime settimane. «Stiamo bene fisicamente, il morale è alto, siamo diventati a tutti gli effetti una squadra ed un gruppo unito. Ora sappiamo cosa fare e come farlo in campo, sia settimanalmente negli allenamenti che in partita. Domani ci saranno diversi Under e due ragazzi dovrebbero esordire. Useremo la Coppa anche per mettere alla prova i più giovani, per provare cose nuove sul campo e per continuare a migliorare».

Domani per il Rimini ci sarà anche la grande chance di vedere per la prima volta in campo l’ultimo acquisto messo a segno dal presidente Giorgio Mulazzani: Tokuma Nishimura, il terzo nipponico nella storia della squadra biancorossa pronto a vestire la maglia della città con passione ed entusiasmo.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a 5 Rimini.com