Indietro
sabato 28 maggio 2022
menu
FSGC

Christmas Gala 2021 chiude cinque anni di tante e profonde iniziative della FSGC

In foto: Il discorso del Presidente Tura (©FSGC/Pruccoli)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 15 dic 2021 18:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella splendida cornice del Centro Congressi Kursaal di San Marino, la FSGC ha organizzato l’edizione 2021 di Christmas Gala.

La serata dedicata a tutti i membri della famiglia del calcio e del futsal sammarinese, si sono ritrovati per un evento conviviale che mancava da dicembre 2019, visto il ragionevole annullamento dello scorso anno a causa delle normative anti-contagio. Perfettamente rispettate tra l’altro martedì sera, dove dirigenti, staff, collaboratori e dipendenti della Federcalcio di San Marino, tutti muniti di Green Pass e accolti secondo le normative vigenti, hanno potuto godere di un evento leggero nella forma e straordinariamente concreto nella sostanza dei suoi contenuti.

Ad onorare la Federcalcio della sua presenza, anche S.E. Giacomo Simoncini ed il Segretario di Stato per lo Sport Teodoro Lonfernini. La serata, condotta dal presentatore Erasmo Lombardi Di Perna, è stata aperta dal saluto del Segretario Generale della FSGC Luigi Zafferani, che ceduto poi la parola a Lonfernini il quale ha speso parole di elogio per la FSGC, augurando il meglio per il futuro prossimo a tutti i livelli: dai progetti infrastrutturali avviati – Serravalle B su tutti – agli impegni di campo, riservando un tributo per il neo Commissario Tecnico della Nazionale di San Marino, Fabrizio Costantini.

La voce di Sara Jane Ghiotti, accompagnata da Travaglini e Porro, tra pezzi jazz e classici natalizi, ha allietato la serata dei convenuti, i quali hanno potuto ammirare un Kursaal allestito con i colori della bandiera storica di San Marino, che la FSGC ha scelto per celebrare il suo 90° anno di attività con una serie di iniziative spalmate sui dodici mesi del 2021. Ultima, ma solo in ordine cronologico, quella legata al progetto dei gol storici dei club sammarinesi: le società hanno infatti indicato quelle che – a loro giudizio – erano da ritenersi le reti più significative nella storia del proprio club. Così, tra rovesciate e assoli individuali, reti in Champions League, Coppa UEFA ed Europa League, gli invitati hanno potuto immergersi in uno spaccato di storia di calcio sammarinese, a portata di mano, espositore dopo espositore.

Il momento più significativo di Christmas Gala 2021 si è sviluppato attorno al discorso del Presidente Marco Tura, che nel suo intervento non ha mancato di sottolineare il gran numero di iniziative – tante delle quali novità assolute per la Federcalcio di San Marino – abbracciate nei cinque anni di mandato, in scadenza tra un mese e mezzo e per il quale il Presidente, tanto quanto il Consiglio Federale in toto, si proporranno per la riconferma. Riflessioni a 360° e spunti per il futuro prossimo del calcio sammarinese, dove non possono non rivestire un ruolo di fondamentale importanza la crescita dei giovani calciatori e delle giovani calciatrici di San Marino, tanto sotto il profilo di atleta quanto dal punto di vista educativo. Il giusto tribuno a Fernando Casadei, da tanti anni collaboratore della FSGC e Direttore del Dipartimento Organizzazione e Competizioni – che ha annunciato un graduale allenamento nel suo coinvolgimento nelle prossime settimane –, ha anticipato le considerazioni finali del Presidente circa i prossimi passi che la Federcalcio dovrà intraprendere per continuare nella sua crescita complessiva come organizzazione ed ente promotore del calcio in territorio.

Un ricco video che ha ripercorso i momenti salienti di un 2021 carico di eventi e momenti da ricordare, su tutti i fronti, ha accompagnato gli invitati verso la parte finale della serata, demandando al Vicepresidente Alessandro Giaquinto ed al Tesoriere Filippo Bronzetti l’onore e l’onere di prendere la parola sul palco per un brindisi collettivo e a distanza, auspicando un 2022 ricco di soddisfazioni ed un sereno Natale per tutti i presenti e le rispettive famiglie.

Nell’ambito del suo progetto “San Marino Open and Green”, avviato grazie al programma Hattrick della UEFA, la FSGC ha scelto di donare ai partecipanti un’agenda in legno con pagine realizzate in carta riciclata – a corollario di una delle tante rotte di indiscutibile valore e concretezza, prese dalla Federcalcio in questi anni.

FSGC | Ufficio Stampa