Indietro
domenica 23 gennaio 2022
menu
Volley C Femminile

Angela Jelenkovich commenta la vittoria al 5° del Riviera Volley a Riccione

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 8 dic 2021 10:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Supermarket Abissinia Riccione Volley-Emanuel Rivera Volley Rimini 2-3 (18-25, 27-29, 25-19, 25-19, 17-19)

Nella partita fuori casa contro Riccione il Riviera Volley Rimini parte carico per approfittare della sosta di Cervia e provare il sorpasso in classifica. Coach Piraccini schiera Morelli opposta a Catalano, Magi e Lvova di banda, Tremuli e Orsi al centro e Jelenkovich libero.

Nel primo set partono forte le ragazze di Rimini che difendono, attaccano e murano come una squadra di categoria superiore e si portano avanti facilmente.

Nel secondo set si parte più contratti ma sempre con la grinta e la voglia di portare a casa l’intero bottino. Il parziale finisce ai vantaggi ma sempre a favore delle Rivierine.

Nel terzo set le ragazze di Coach Piraccini si bloccano, non riescono a reagire ai colpi di Riccione che riesce a tornare in partita nonostante i due set sotto tono e riesce quindi a portare a casa il parziale.

Nel quarto set le riminesi sembrano ancora più in difficoltà, dopo un inizio veramente difficile le ragazze dell’Emanuel provano a fare il possibile ma riescono solo a risparmiare le energie per la battaglia prevista al quinto parziale.

Nel quinto set entrambe le squadre sono nervose e contratte ma ad avere la meglio dopo svariati palloni a favore delle avversarie sono le riminesi, che portano a casa due punti importantissimi per la classifica che le vede al secondo posto a pari merito con Cervia.

L’intervista della settimana è ad Angela Jelenkovich: “Squadra giovane, con qualche innesto esperto: banda, centro, palleggiatore, opposto… Hanno saputo mantenere la totale regia e l’adattamento alla partita! Comunque brave noi che l’abbiano portata a casa”.