Indietro
lunedì 28 novembre 2022
menu
Basket Serie D

Slitta di 24 ore il derby tra Fast Coffee e Stella. Si gioca lunedì alle 21:40

In foto: Frigoli (Foto Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 28 nov 2021 10:08 ~ ultimo agg. 10:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La partita è posticipata di 24 ore ma non perde di interesse. Anzi. Fast Coffee Villanova Tigers-Pol. Stella è un derby (lunedì 29 novembre, Tigers Arena, ore 21.40), una gara sempre molto sentita da entrambe le squadre.

Fast Coffee Villanova arriva all’appuntamento da prima in classifica (12 punti, a braccetto di Giardini Margherita) ma con una partita da recuperare e incerottata come non mai. Oltre alle assenze “storiche” (Bollini e Polverelli) e a quelle più recenti (T. Guiducci), la formazione di coach Cristian Evangelisti deve fare a meno anche di un pezzo da novanta come capitan Zannoni: un problema alla caviglia lo ha costretto a dare forfait nel vittorioso recupero infrasettimanale con Castel S. Pietro Terme, in panchina per onor di firma ad incitare i compagni da capitano qual è. Stesso copione il n. 1 biancoverde purtroppo lo reciterà lunedì con la Stella.

I riminesi vantano 6 punti ma la loro classifica è “zoppa”: i ragazzi di coach Casoli devono recuperare ben due gare.

“Incontriamo una squadra tosta, arcigna e aggressiva, sarà la fotocopia della partita di mercoledì contro Castel S. Pietro – analizza il derby il timoniere Tigers, Evangelisti –. Per intensità, la Stella è simile agli emiliani con qualche giocatore tecnico in più in certi reparti, specie nei lunghi con Curcio, giocatore di altra categoria, e Serpieri, atleta che conosciamo bene per i suoi trascorsi in biancoverde. Senza dimenticare l’ottima batteria di esterni e un allenatore molto esperto”.

Il derby alla Tigers Arena sin preannuncia dunque molto difficile, reso ancor più complicato dalle assenze. “Il roster sarà composto da cinque senior e cinque under. Il pronostico è dunque tutto per la Stella – ammette coach Evangelisti –. Ma non lasceremo comunque nulla al caso. Per provare a vincere dovremo superarci. Fin qui i ragazzi han dimostrato di gettare sul parquet tanto cuore e sono sicuro che anche lunedì, nonostante le oggettive difficoltà, i Tigers sapranno vendere cara la pelle, fino all’ultima goccia di sudore”.

]