Indietro
menu
Sabato e domenica

Le 'Tende di Abramo' degli scout in piazza per un pianeta sostenibile

In foto: giovani e sostenibilità
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 1 ott 2021 09:08 ~ ultimo agg. 30 set 19:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Masci (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani) ed Agesci (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani) della Zona di Rimini aderiscono all’iniziativa nazionale “La Tenda di Abramo” in difesa dell’ambiente, che si svolgerà in contemporanea su molte piazze italiane il 2 e 3 ottobre. Il riferimento biblico – spiegano i promotori riminesi – “è per ribadire che il pianeta è la “casa comune” di ognuno di noi, indipendentemente da luogo, stato sociale, religione, appartenenza politica”.

Ci saranno tende scout in luoghi significativi della Diocesi, con banchetti e personale per raccolta firme sulla petizione “Pianeta Sano = Persone Sane” riproponendo gli obiettivi di Agenda 2030 ONU.

A Rimini, la struttura sarà operativa in Piazza Cavour dalle ore 9 di sabato 2 a domenica pomeriggio 3 ottobrea Santarcangelo domenica mattina in piazza Balacchi (Collegiata); a S. Mauro Pascoli in Piazza Mazzini nelle mattine di sabato e domenica.

La manifestazione, che – specificano i promotori – non ha alcun “colore” politico – “sollecita l’impegno di ogni persona/cittadino, qualunque sia la sua condizione, per lo sviluppo sostenibile, simultaneamente nelle tre dimensioni: Economica, Sociale, Ambientale. Per gli Scout Cattolici, i principi dell’Agenda 2030 hanno riferimento alla Laudato Sì Fratelli Tutti di Papa Francesco e trovano fondamento, per tutte le età, nei valori e nella cultura dello scautismo (Promessa e Legge scout). Non ultimo, l’intenzione è quella di dare forza e sostanza all’azione dei tanti ragazzi dei Fridays For Future e di Greta Thunberg, che con caparbia costanza ha spiazzato i potenti della terra”.

Notizie correlate
di Redazione