Indietro
menu
La prima al teatro Galli

Il viaggio di G. Mastorna: il film mai realizzato da Fellini diventa un'opera lirica

In foto: Il cast (foto icaro tv)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 12 ott 2021 14:29 ~ ultimo agg. 19:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mastorna ero soprattutto io – scrisse Federico Fellini. Direttamente ispirata al film “IL viaggio di G. Mastorna”, progettato ma mai realizzato dal maestro, è nata un’opera di teatro musicale che debutterà in prima assoluta il 23 ottobre alle 20.30 al Teatro Galli di Rimini.
Dalla sceneggiatura originale firmata dallo stesso Fellini e da Dino Buzzati, Bernardino Zapponi e Brunello Rondi, e da un’idea di Cinzia Salvioli e Valerio Tura, Matteo D’Amico ha ricavato anche il libretto, un’opera fantastica in un prologo e tredici quadri. Valter Malosti attore e regista, nominato da poco direttore di Emilia Romagna Teatro, interpreterà il ruolo del narratore, alias Federico Fellini, e firma anche la regia del nuovo allestimento.

Il cast è formato da attori e cantanti: Mastorna, interpretato dal baritono Luca Grassi, i soprani Yulia Tkachenko e Vittoria Magnarello, il mezzosoprano Eleonora Lué, il tenore Aslan Halil Ufuk e il basso Ken Watanabe, gli attori Marco Manchisi e Matteo Baiardi, e la danzatrice Barbara Martinini, tutti insieme impegnati a dare vita all’affollato stuolo di personaggi dell’universo felliniano.

“I tredici quadri scandiscono in modo incalzante il susseguirsi delle situazioni in cui è proiettato un musicista che si trova a viaggiare su di un aereo in mezzo a una tempesta – spiega D’Amico – L’aereo precipita e Mastorna, interpretato da un baritono, è proiettato in un aldilà che potrebbe anche essere un sogno angoscioso fatto in volo e affollato di figure inquietanti che appartengono ad un ideale universo felliniano.
La protagonista femminile è la figura della hostess, una sorta di Beatrice di dantesca memoria, che sostiene Mastorna, comparendo sotto spoglie diverse”. Il viaggio di G. Mastorna, in replica il 4 novembre al Teatro Bonci di Cesena, è diretta da Jacopo Rivani con l’Orchestra Arcangelo Corelli.

 

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.