Indietro
menu
"Due spicchi"

"Il Cortile in Centro" unica pizzeria riminese premiata dal Gambero Rosso

In foto: Thomas Agostini e o chef Ivan Signoretti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 14 ott 2021 14:59 ~ ultimo agg. 15:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riconoscimento importante per il locale “Il Cortile in Centro” aperto quattro anni fa in via Sigismondo a Rimini da Thomas Agostini e dallo chef Ivan Signoretti. E’ infatti l’unica pizzeria riminese premiata dal Gambero Rosso, primo gruppo editoriale multimediale enogastronomico in Italia. Il locale ha ottenuto anche per il 2022 il riconoscimento come miglior pizzeria d’Italia, con ‘Due Spicchi’. Gli esperti enogastronomici sono arrivati a sorpresa nel locale e hanno valutato tre aspetti fondamentali: pizza, servizio e ambiente.

Per la terza volta siamo felici di questo traguardo – dicono Agostini e Signoretti – Avere i 2 spicchi ed essere inseriti nuovamente nella guida del ‘Gambero rosso’ tra le migliori pizzerie nazionali, ci riempie di orgoglio. In questo locale abbiamo investito e continuiamo a investire impegno e dedizione, attraverso anche la ricerca continua della massima qualità dei prodotti e la grande passione che caratterizza noi e il nostro staff, da sempre“.

In cucina, alla guida del team formato da quattro persone, c’è lo chef Ivan Signoretti, pizzaiolo riminese noto per aver lavorato ai fornelli di Spaccio e del QBio di Cesena e Forlì e in altri locali in giro per il mondo. Proprio a Signoretti era andato un altro premio dal Gambero Rosso nel 2015 per la “Migliore Pizza dell’anno” ed è un volto noto anche in diversi programmi tv legati al mondo della cucina.

Il nostro successo non dipende solo da noi ma anche da quello che sta diventando il centro storico di Rimini -spiega Agostini – La riqualificazione di tante parti del centro, e gli eventi che ogni mese vengono organizzati, ci offrono la possibilità di farci conoscere non solo al pubblico locale ma anche a quello nazionale e internazionale“.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.