Indietro
giovedì 28 ottobre 2021
menu
Calcio Serie D

Athletic Carpi-Sammaurese 4-1

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 10 ott 2021 21:25 ~ ultimo agg. 21:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Athletic Carpi-Sammaurese 4-1

IL TABELLINO
Athletic Carpi: Ferretti, Tosi, Calanca, Aldrovandi, Montebugnoli, Borgarello, Bolis, Lordkipanidze, Serrotti, Walker, Raffini A disp: Ballato, Uni, Boccaccini, Togola, Ballardini, Ruci, Villanova, Finocchio, Mignani. All. Bagatti.

Sammaurese: Adorni, Gurini, Benedetti, Gregorio, Bolognesi, Casadio, Bonandi, Gaiola, Scarponi, Giannini, Merlonghi A disp: Golinucci, Masini, Sedioli, Pesaresi, Pavani, Lombardi, Diop, Mantovani, Zavatta. All. Protti.

Reti: 16′ Walker, 21′ Lordkipanidze, 25′ (rig.) Merlonghi, 46′ Serrotti, 85′ Raffini.

Ammoniti: Raffini, Walker, Tosi, Casadio, Benedetti.

I RISULTATI DELLA 5a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Secondo KO di fila, dopo quello di mercoledì al Macrelli contro l’Aglianese, per la Sammaurese. Nonostante una performance di coraggio gli uomini di mister Protti si sono dovuti arrendere 4-1 all’Athletic Carpi.

Dopo un avvio in cui i giallorossi si fanno preferire, gli emiliani alzano i giri del motore e provano a scappare nel giro di pochi istanti. Al 16′ Serrotti indovina l’assist giusto per Walker, che trafigge Adorni e porta avanti i locali. Passano 5′ e Lordkipanidze di testa sigla il raddoppio (21′). I giallorossi non ci stanno e spingono immediatamente. Trascorrono un’altra manciata di minuti, Calanca atterra in area Scarponi e l’arbitro concede il penalty. Bomber Merlonghi dal dischetto non fallisce e, nonostante Ferretti intuisca la traiettoria, insacca il gol che riapre subito il match. La Sammaurese si esalta e insiste, tuttavia i biancorossi, complice anche un parziale allentamento dei ritmi di gioco, tengono con tenacia e, proprio nell’unico minuto di recupero della prima frazione, trovano il tris con la zampata di Serrotti.

Nella ripresa la Sammaurese attacca con tutte le sue forze e spesso mette in difficoltà la difesa della squadra di Bagatti, anche se l’intensità del gioco diminuisce e i carpigiani ne approfittano per addormentare un po’ la sfida e poi infilare il poker con Raffini nel finale (85′), conducendo così in porto il successo.

Testa ora al derby di sabato: al “Macrelli” arriverà il Rimini capolista.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO