Indietro
sabato 23 ottobre 2021
menu
Calcio Promozione

Pietracuta-Granata 1-0

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 12 set 2021 21:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

PIETRACUTA-GRANATA 1-0

IL TABELLINO
Pietracuta: Lasagni, Faeti, Ferraro, Tosi (88’ Borghini), Lessi, Masini, Bucci (53’ Galli), Ferrani, Fratti, Tomassini (74’ Contadini), Evaristi. A disp. Balducci, Pacaj, Cobo, Pavani, Celli, Stavola. All. Fregnani.

Granata: Giustore, Lelli (59’ Silighini), Arfilli, Mastria (57’ Giannini), Kalac, Baldani, Ambrosini (74’ Romagnoli), Mazzuoli, Vitali (74’ Fellini), Boni (84’ Pellegrini), Ronchi. A disp. Venghi, Braccini, Zavalloni, Campinoti. All. Agrusti.

Arbitro: Alberani di Ravenna.

Rete: 4′ pt Tomassini.

Ammoniti: Tosi, Mastria, Mazzuoli.

CRONACA E COMMENTO
In una giornata dalla temperatura decisamente estiva, il Pietracuta ospita il Granata nella gara d’esordio del campionato. La partita, sostanzialmente equilibrata, vede prevalere i locali grazie ad una rete nei minuti iniziali di Tomassini. Mister Fregnani ha gli uomini contati, non potendo utilizzare i tre Fabbri, Vucaj e Louati. Sulla sponda granata Agrusti si affida in avanti allo svettante Vitali, contornato dagli sguscianti Ronchi e Ambrosini. Gli ospiti, apparsi più attivi, difendono alto, concedendo campo al veloce Tomassini che già al 1’ calcia di poco alto da posizione centrale. Alla seconda occasione il nazionale sammarinese, lanciato da Evaristi, si presenta a tu per tu con Giustore e lo supera grazie ad un sinistro angolato. Reagisce il Granata che si fa pericoloso all’11’ con un colpo di testa di Vitale che esce di poco. Al 38’ Ronchi entra in area dal lato destro e lascia partire un tiro insidioso che incoccia nella traversa e torna in campo. Nei minuti finali è ancora Tomassini a farsi pericoloso con un tiro debole ma angolato da fuori area che Giustore devia in corner, imitato pochi minuti dopo da Evaristi, con identico finale.

La ripresa inizia con una buona occasione per gli ospiti al 47’ ma la conclusione di Boni su cross di Lelli da posizione centrale è da dimenticare. Ancora il Granata pericoloso con Vitali al 63’ ma sull’incornata ravvicinata del centravanti fa buona guardia Lasagni. Si rivede il Pietracuta al 71’, quando Faeti si libera in velocità lungo l’out destro e crossa per Fratti che, con la punta del piede, devia la palla fuori di un soffio. Il neo entrato Galli intorno all’80’ ha due buone chances in contropiede per raddoppiare il vantaggio locale ma le sciupa entrambe. L’ultima occasione è sui piedi di Contadini che da distanza ravvicinata spara una bordata respinta con bravura da Giustore.
La partita termina con la vittoria di un Pietracuta apparso ancora macchinoso ma solido nella fase difensiva contro un dinamico ma poco incisivo Granata.

Ufficio Stampa Pietracuta

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.