Indietro
menu
indaga polizia

Donna accoltellata in casa: molti punti da chiarire

In foto: polizia scientifica repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 set 2021 09:58 ~ ultimo agg. 15:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Proseguono le indagini della polizia per capire cosa sia successo nella casa di via Ciclamino a Rimini nella frazione di San Martino Monte l’Abate, dove ieri una donna con un coltello piantato nell’addome ha chiamato i soccorsi (vedi notizia). All’arrivo del 118 gli infermieri l’hanno trovata con la lama ancora conficcata.

La donna, una 35 enne italiana, che vive in quella casa con la madre, avrebbe un passato turbolento alle spalle. La casa è stata trovata perfettamente in ordine, particolare questo che esclude che ci sia stata una colluttazione, cosa non banale in una casa che dovrebbe essere la scena di un tentato omicidio. La coltellata non ha lesionato gli organi vitali. Non si esclude l’autolesionismo. La donna, dopo il risveglio dall’anestesia dopo l’operazione che ha avuto esito positivo, ha raccontato la sua versione dei fatti che è al vaglio del Sostituto Procuratore Davide Ercolani titolare dell’indagine.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.