Indietro
menu
quarto caso in tre giorni

Ressa alla serata con Elettra Lamborghini, chiusa un'altra discoteca

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 17 ago 2021 15:01 ~ ultimo agg. 18 ago 11:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quarta discoteca della Riviera chiusa in tre giorni dalla polizia di Stato. Dopo l’Ecu, la Villa delle Rose e il Musica, questa volta è toccato al Peter Pan. Gli agenti della questura di Rimini sono intervenuti ieri notte, verso le 3.30. Una volta all’interno del locale, dove era ospite la cantante Elettra Lamborghini, hanno riscontrato una ressa tale da rendere difficoltoso persino il passaggio. Circa un migliaio i giovani che stavano ballando accalcati e privi di mascherina.

Inoltre, all’ingresso della discoteca, secondo quanto documentato dai poliziotti, nessuno degli addetti alla sicurezza chiedeva ai clienti di indossare la mascherina. Pertanto, dopo aver riscontrato l’inosservanza delle norme anticontagio (balli, assembramenti e nessun dispositivo di protezione indossato), è stata disposta la chiusura del Peter Pan per 5 giorni e il titolare è stato sanzionato di 400 euro.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.