Indietro
menu
300 persone identificate

La stazione di Rimini passata al setaccio dalla polizia: scoperti irregolari e pregiudicati

In foto: la polizia passa al setaccio la stazione di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 28 ago 2021 14:59 ~ ultimo agg. 16:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lotta a degrado e allo spaccio. I poliziotti delle Volanti, con la collaborazione dei colleghi della Polfer, degli equipaggi del Reparto prevenzione crimine e dell’Unità cinofila della polizia Locale, ieri hanno passato al setaccio la stazione ferroviaria di Rimini e tutti gli esercizi commerciali presenti all’interno e all’esterno dello scalo, ma anche il parcheggio antistante, i sottopassi pedonali riservati all’accesso ai binari e il Bike Park.

Controlli e pattugliamenti a tappeto che ha consentito di identificare oltre 300 persone, molte delle quali con precedenti di polizia e irregolari sul territorio nazionale. Queste ultime sono state segnalate all’Ufficio immigrazione per i conseguenti provvedimenti di espulsione. La zona della stazione – fa sapere la questura di Rimini – continuerà ad essere sorvegliata speciale anche nei prossimi giorni.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.