Indietro
mercoledì 22 settembre 2021
menu
Baseball Serie A

Poule scudetto: San Marino verso Macerata

In foto: Il manager della T&A, Doriano Bindi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 29 lug 2021 11:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

C’è l’Hotsand Macerata sulla strada del San Marino Baseball per questo penultimo turno di Poule Scudetto. I marchigiani hanno fatto lo sgambetto a Nettuno nel turno precedente, proprio come Godo con San Marino, e sono cliente tutt’altro che semplice da affrontare. Entrambe le partite si giocano a Macerata: domani, venerdì 30, alle ore 20. Dopodomani, sabato 31, alle 20.30.

Doriano Bindi, come affronterete queste due sfide?
“La classifica la conosciamo, siamo a +2 su Nettuno con lo scontro diretto all’ultima, ma dobbiamo scendere in campo per vincere e basta. Abbiamo il destino nelle nostre mani e sappiamo che con tre vittorie nelle ultime quattro partite saremo sicuramente in finale scudetto. Dipende da noi”.

Quali sono i punti di forza dell’Hotsand secondo il suo punto di vista?
“Macerata è una squadra che batte (nella seconda fase Batista è a 409 e Baro a 333) e hanno due stranieri sul monte di lancio che possono mettere in difficoltà parecchie squadre (il partente è Aliangel Lopez). Anche per quanto riguarda gli italiani stanno facendo bene: Gabriele Quattrini sta lanciando una buona stagione”.

Cambierà qualcosa per quanto riguarda lo schieramento sammarinese?
“I partenti saranno Nicola Garbella e Centeno, per il resto vedremo con l’andamento delle partite. Siamo pronti”.

Notizie correlate
di Icaro Sport