Indietro
menu
sabato notte di controlli

In tre sul monopattino, ubriachi e contromano: raffica di multe

In foto: il posto di blocco in piazza Marvelli della polizia Locale
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 3 lug 2021 13:03 ~ ultimo agg. 4 lug 11:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un servizio mirato, quello della Squadra giudiziaria della polizia Locale di Rimini, che dall’una di notte alle 7 di questa mattina ha effettuato diversi posti di blocco in zona mare e fermato auto, scooter e monopattini.

Proprio i ragazzi che hanno scelto di spostarsi in monopattino, in alcuni casi però non tenendo a mente che anche l’utilizzo di questo mezzo è disciplinato dal codice della strada, sono stati tra i più controllati. Sei sono stati quelli fermati perché procedevano contromano e in un caso perché viaggiavano addirittura in tre sullo stesso mezzo. Alla guida soprattutto turisti stranieri (tedeschi e spagnoli), che poi sottoposti all’alcol test hanno rivelato valori superiori a quanto consentito dal codice della strada. In tre casi è scattata la sola sanzione amministrativa, avendo i conducenti valori inferiori allo 0.8 grammi per litro, altri tre invece sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza con valori compresi tra 0.9 e 1.20 g/l.

Sono state tre invece le patenti ritirate per guida di veicoli in stato di ebbrezza. In particolare, un ragazzo è stato fermato mentre viaggiava in auto contromano ed è stato denunciato perché alla guida ubriaco: aveva un tasso alcolemico di 1.5 g/l. Per un altro giovane, l’alcol test ha rivelato un tasso alcolemico di 1.68, violazione che comporta oltre alla denuncia anche il sequestro amministrativo dell’auto ai fini della confisca.

Il personale si è poi spostato in viale Regina Elena dove ha fermato un altro ragazzo a bordo di monopattino, risultato positivo all’alcol test con un valore di 1.20 e quindi deferito all’autorità giudiziaria.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.