Indietro
giovedì 2 dicembre 2021
menu
FSGC

I quattro club "europei" di San Marino oggi in udienza a Palazzo

In foto: ©FSGC/Pruccoli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 6 lug 2021 00:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Come da tradizione di inizio estate, lunedì pomeriggio gli Eccellentissimi Capitani Reggenti Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini hanno ricevuto in udienza i rappresentanti dei club sammarinesi impegnati nelle competizioni europee.

Tecnici, giocatori e dirigenti di Tre Penne, La Fiorita e Folgore per il calcio, e del Fiorentino sul fronte futsal, hanno ricevuto nella Sala del Consiglio Grande e Generale le congratulazioni per la stagione passata ed i migliori auguri per un’estate europea che è già stata tenuta a battesimo dalla Folgore nel Turno Preliminare di Champions League, e che proseguirà con le qualificazioni di Europa Conference League per quanto concerne i tre club di calcio, di Futsal Champions League nel caso invece del Fiorentino.

Dopo il discorso del Segretario di Stato allo Sport Teodoro Lonfernini e di quello del Presidente della FSGC Marco Tura, la parola è passata proprio a Loro Eccellenze, che dopo aver rimarcato le qualità che in stagione hanno permesso ai quattro club di meritare il pass europeo, hanno voluto augurare loro anche “di riuscire a conseguire il miglior successo in termini di risultati, con la consapevolezza che saprete comunque, ancora una volta, confrontarvi con grande dignità anche con gli avversari più blasonati e di maggior esperienza. Così da tenere alti i colori della vostra squadra e del vostro Paese e confermare quella considerazione e stima che San Marino è riuscito a conquistare proprio grazie alla correttezza, alla lealtà e al rispetto nei confronti degli avversari che hanno sempre contraddistinto le prestazioni dei nostri atleti. Poiché, al di là dell’aspetto agonistico, anche questo è e deve essere lo sport: un’occasione di aggregazione e gioia condivisa, dove il rispetto reciproco, la lealtà e la solidarietà non devono mai venire a mancare.”

FSGC | Ufficio Stampa

Notizie correlate
di Icaro Sport