Indietro
menu
il 15 luglio a Riccione

A Villa Franceschi Chiaretti racconta Dante turista in Romagna

In foto: Angelo Chiaretti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 14 lug 2021 11:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito della mostra di pittura e scultura “L’estate dell’arte in Villa Franceschi. L’amor che move il sole e l’altre stelle. Omaggio a Dante, domani alle 21 a Villa Franceschi si terrà la conversazione del professor Angelo Chiaretti, presidente del Centro di studi danteschi San Gregorio in Conca, su Dante Alighieri primo turista in Romagna.

Un racconto appassionante e insolito arricchito da aneddoti e riferimenti a luoghi e personaggi romagnoli citati nella Divina Commedia: dai Malatesta ai principi di Carpegna, da Guido da Montefeltro alla famosa vicenda di Paolo e Francesca. L’artista Teresio Troll lo accompagnerà con la lettura di alcuni brani scelti della Divina Commedia. Durante la serata il giardino della villa si animerà anche con i pittori dello storico gruppo I Giovedì dell’arte che, seduti ai cavalletti, ricopriranno le loro tele con abili pennellate. L’evento è a ingresso libero.