Indietro
menu
un ferito grave

Paurosa carambola dietro l'aeroporto: coinvolti un'auto, un furgoncino e due scooter

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 21 giu 2021 13:09 ~ ultimo agg. 18:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Grave incidente a catena questa mattina, intorno alle 9, in via Casalecchio, dietro l’aeroporto di Miramare, che ha visto coinvolti un’auto, un furgoncino e due scooter. Tre i feriti, di cui uno trasportato d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena.

Secondo una prima ricostruzione, ad innescare l’involontaria carambola sarebbe stato un anziano in sella ad una Vespa, che, una volta arrivato allo stop, avrebbe perso l’equilibrio finendo nel fossato a bordo strada. La scena è stato notata dal conducente di un furgoncino che trasportava della frutta, che ha accostato il mezzo per soccorrere lo scooterista. Pochi istanti dopo è piombata alle sue spalle un’auto, una Chevrolet, che ha centrato in pieno il furgoncino. Un impatto violentissimo, con il furgoncino scaraventato nell’altra corsia mentre stava sopraggiungendo un altro scooter, uno Yamaha X-Max, condotto da un 52enne, che per evitare l’impatto è finito anche lui nel fossato.

Sul posto sono intervenuti un’ambulanza e un’auto medicalizzata: i sanitari del 118 hanno soccorso subito il 52enne, apparso il ferito più grave. L’uomo è stato stabilizzato e poi trasportato al Bufalini in codice di massima gravità. Le sue condizioni sono stabili e non è in pericolo di vita. Il conducente della Chevrolet e l’altro scooterista se la sono cavata con lievi contusioni ed escoriazioni. In via Casalecchio presente anche una pattuglia della polizia Locale di Rimini, che si è occupata dei rilievi e ha provveduto alla chiusura della strada in entrambi i sensi per facilitare i soccorsi.