Indietro
menu
verso le amministrative

Cattolica. Foronchi: abbatteremo rette nidi e rivedremo orario

In foto: Franca Foronchi alla scuola Repubblica
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 13 giu 2021 11:21 ~ ultimo agg. 11:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una città a misura delle nuove generazioni è anche una città che investe in un’istruzione pubblica e accessibile, a partire dai primi anni di vita“. La candidata sindaca per il centro sinistra a Cattolica, Franca Foronchi mette tra i propri impegni elettorali il sostegno della genitorialità e delle famiglie. In particolare se sarà eletta agirà per la riduzione delle rette degli asili nido e per una rimodulazione degli orari del servizio. “Riteniamo, infatti, che il nido d’infanzia (fascia dai tre mesi ai tre anni) e la scuola d’infanzia (dai tre ai sei anni) rappresentino percorsi fondamentali nel processo educativo-pedagogico dei più giovani. Inoltre, sono un tassello fondamentale per raggiungere la parità di genere. Come Sindaca di Cattolica, mi impegnerò quanto più possibile per l’abbattimento delle rette dei nidi comunali, con l’obiettivo di un generale abbassamento dei costi sostenuti dalle famiglie più in difficoltà per i servizi della prima infanzia. Insieme al corpo docenti e alle famiglie, valuterò, inoltre, la possibilità di rimodulare gli orari di nidi e scuole d’infanzia affinché i servizi offerti vadano incontro quanto più possibile alle esigenze della comunità”. La Foronchi pensa anche ad un supporto del Comune per iniziative di educazione all’aperto ed educazione diffusa.