Indietro
venerdì 11 giugno 2021
menu
CUS Ancona-Rimini

Ultima di campionato per il Rimini.com. Levani: "Vogliamo chiudere in bellezza"

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 24 apr 2021 17:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Calcio a Cinque Rimini.com si prepara all’ultima battaglia di questo mini campionato così tanto strano, ma bello ed emozionante. Domani (domenica), alle 11:00, va in scena la decima ed ultima giornata di campionato del girone L del campionato nazionale Under19 di futsal: CUS Ancona-Rimini.

I biancorossi hanno un’ultima chance di agguantare i playoff, obiettivo che sembrava sfumato non più tardi di tre partite fa ma che invece ora è lì a portata di mano. Purtroppo, il raggiungimento di questo risultato non dipende solo dalla squadra di Levani: i biancorossi hanno un solo risultato, quello della vittoria, ma devono anche sperare in una sconfitta o pareggio da parte del Corinaldo che affronta in contemporanea il Pietralacroce.

«Domani mi aspetto una grande prestazione dei ragazzi» commenta mister Levani «ma siamo messi piuttosto male per la situazione infortuni, visto che abbiamo tantissimi ragazzi acciaccati che sono in dubbio per la sfida. È vero che in questa stagione, tra infortuni e ragazzi in quarantena, ci abbiamo fatto un po’ l’abitudine, ma non sarà semplice. Noi comunque dovremo scendere in campo con l’obiettivo di fare i tre punti, perché vogliamo andare ai playoff che sarebbe il premio giusto per la squadra».

Ma a prescindere di come andrà, la squadra e il gruppo biancorosso ha reso estremamente fiero Levani, il suo staff e la dirigenza: «I ragazzi in questo finale di campionato sono stati fantastici, hanno giocato con il cuore, con determinazione, mostrando un’ottima qualità tecnica e tattica. Questa avventura è stata eccezionale, ho avuto modo di conoscere dei giovani promettenti e pronti per vestire in futuro la maglia della prima squadra: avevo già avuto esperienze di campionati Under19 nazionali, sapevo bene le difficoltà di un girone come il nostro ed è per questo che sono contento del percorso che abbiamo avuto. Domani è l’ultimo atto di un bel girone, speriamo che i ragazzi riescano a fare un ultimo sforzo anche se so che sarà complicato visto che abbiamo giocato il recupero contro l’Italservice martedì».

Infine, il mister romagnolo ci racconta un po’ com’è stato passare queste settimane con una squadra che è stata capace di trovare l’amalgama rapidamente: «I ragazzi credo si siano divertiti molto e sono stati bravissimi mentalmente ad approcciare correttamente questo mini-girone: quando affronti così poche squadre in così poco tempo, non è praticamente mai permesso sbagliare e questo è un ulteriore fattore di tensione. I ragazzi poi sono stati bravi a creare immediatamente un bel gruppo, instaurando un clima sano dove sono nate delle belle amicizie e dove non è mai mancata la gioia di giocare. Ora vogliamo e voglio chiudere in bellezza, avevo praticamente deciso di appendere la “lavagnetta al chiodo” ed essere qui oggi è una grande soddisfazione anche personale».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO
di Icaro Sport   
FOTO