Indietro
domenica 5 dicembre 2021
menu
Basket C Silver

La Dulca Santarcangelo espugna San Lazzaro (58-69)

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 24 apr 2021 07:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

BSL San Lazzaro-Dulca Santarcangelo 58-69

IL TABELLINO
San Lazzaro: Betti 5, Biguzzi 13, Lanzi 7, Ramini 4, Domenichelli 6, Verardi 11, Fabbri 2, Lanzarini 4, Tugnoli 5, Fabbri 1, Negroni, Baldi. All. Baiocchi Ass. Tomaselli.

Santarcangelo: Vandi 2, Frigoli 4, Gamberini 25, Pesaresi 16, Fusco 3, Scarponi 7, Polverelli 10, Chiari, Mazza, Semprini 2. All. Ceccarelli Ass. Bronzetti.

I parziali: 22-19; 35-41; 55-59.

CRONACA E COMMENTO
Dulca Santarcangelo in trasferta sul campo della BSL San Lazzaro, partita importante per il proseguo del cammino dei ragazzi di Coach Gabriele Ceccarelli.

Gara in avvio scoppiettante per entrambe le formazioni, da subito prevalgono gli attacchi sulle difese con San Lazzaro che da subito fa la voce grossa con Biguzzi a cui risponde i gialloblù con Scarponi e Gamberini (15-11 al 5′), le giovani energie dalla panchina della BSL proseguono nel buon avvio dei locali, mentre l’entrata di Pesaresi e Polverelli permette di chiudere il primo periodo sul 22-19.

La seconda frazione è Pesaresi show: l’esterno gialloblù si mette in proprio e scaglia tre siluri dei suoi dalla lunga distanza permettendo alla Dulca Santarcangelo di scavare il primo solco (27-33 al 15′), prontamente però ricucito da Verardi e una tripla di Lanzi. La difesa di Coach Ceccarelli cresce di intensità e per San Lazzaro sono tanti i canestri sbagliati e le palle perse, gli Angels però non capitalizzano le occasioni createsi e alla pausa lunga il tabellone dice 35-41.

Alla ripresa delle ostilità l’idea per i Dulca Angels è chiara, appoggiare la palla sotto canestro dove i maggiori muscoli si vedono rispetto gli avversari. Detto, fatto, la palla arriva con continuità in post basso a Capitan Gamberini ottenendo facili lay up e con due schiacciate di Matteo Polverelli gli Angels sono avanti 44-51 al 25′, Lanzi e compagni però non mollano e rimangono aggrappati alla partita arrivando questa volta veramente vicino ai gialloblù, chiudendo il terzo periodo sul 55-59.

Nell’ultimo periodo, la tensione è tanta, per i primi 4′ non si segna da entrambe le parti, con palle perse e tiri sbagliati, a metà quarto il risultato dice due punti di Tugnoli e un tiro libero di Gamberini (57-60 al 35′). Purtroppo qualche azione dopo arriva anche una scavigliata per Luca Pesaresi, che atterra male dopo un salto, gli Angels però si dimostrano squadra vera rimanendo concentrati sull’obiettivo da conquistare. Capitan Gamberini trascina letteralmente Santarcangelo con ben nove punti consecutivi, l’unico a segnare nel quarto periodo. La difesa è fortissima dei ragazzi di Coach Ceccarelli e San Lazzaro segna in tutto il quarto solamente tre punti, consegnando di fatto la vittoria alla Dulca Santarcangelo, che fissa il punteggio finale sul 58 a 69, ribaltando così anche il -9 subito all’andata al PalaSGR in caso dovesse servire per la classifica finale.

Per i Dulca Angels sarà importante valutare l’infortunio di Pesaresi nei prossimi giorni che difficilmente lo vedrà in campo per il big match di mercoledì 28 aprile, quando alle ore 20:30 sul parquet casalingo del PalaSGR arriverà la corazzata Baskérs Forlimpopoli, unica squadra a punteggio pieno.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport