Indietro
menu
Alla ricerca di volontari

Il Centro Recupero Animali Selvatici cerca "baby sitter"

In foto: un piccolo istrice (da video fb CRAS)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 26 apr 2021 10:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Negli ultimi anni si è registrato un notevole incremento di animali appena nati che hanno bisogno di aiuto, e il CRAS di Rimini (Centro Recupero Animali Selvatici) cerca volontari per seguirli al meglio. In un post pubblicato su Fb si legge: “se tra i nostri lettori c’è qualche aspirante balia che vuole aiutarci, questo è il momento in cui ne abbiamo più bisogno. C’è stato negli anni un incremento esponenziale di bebè e, se vogliamo garantire il massimo dell’attenzione ad ognuno degli ospiti, servono almeno 4 volontari per ogni turno. Siamo aperti dalle 6 del mattino a mezzanotte per poter seguire tutti gli animali al meglio. Ci aiutate ? Facciamo passaparola?“.

Il CRAS si trova in via Baracchi 47 a Corpolò.

. Contatti: 3387204689|cras.rimini@gmail.com

Attualmente le attività all’interno del Cras di Rimini sono divise tra due associazioni: la storica Anpana, che si occupa dei progetti di didattica ambientale, di sensibilizzazione ai temi di protezione della fauna selvatica e dell’organizzazione di eventi, ed Atena, fondata dai volontari piu’ esperti del Cras, che si occupa esclusivamente delle attività di cura degli animali. Dal 2020 Anpana ed Atena sono affiancate dall’Associazione “K. Lorenz … e l’uomo incontro’ il cane” che si occupa del recupero e del trasporto degli esemplari di fauna selvatica in difficoltà.

Il siti internet: https://www.crasrimini.it/

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini