Indietro
domenica 5 dicembre 2021
menu
Nuoto

Ai Regionali è sempre un ottimo Garden. Boga sulle orme del padre

In foto: Lorenzo Boga con il padre Davide
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 28 apr 2021 10:46 ~ ultimo agg. 10:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è conclusa a Riccione la seconda parte delle finali dei Campionati Regionali, manifestazione che ha visto gli atleti della Polisportiva Garden Rimini conquistare un ottimo bottino di 7 medaglie (1 argento e 6 bronzi).

Tantissimi personali e record da parte di tutti i ragazzi, da menzionare le ottime prestazioni di Lorenzo Battazza che con il tempo di 1’00”38 ha ottenuto la medaglia di bronzo migliorando sensibilmente il proprio personale, e Lorenzo Boga che ha conquistato una doppia medaglia di bronzo nei 200 dorso (2’08”90) e nei 100 dorso (59”51). Medaglie dal sapore particolare per Lorenzo che ha seguito le orme del padre Davide, anche lui a medaglia nei Campionati Regionali ben 35 anni fa.

Non solo medaglie per gli atleti del Garden che hanno staccato due record sociali con Enea Ulqinaku nei 200 rana (record assoluto in 2’29”23) e Giovanni Rinaldi nei 400 misti (record assoluto in 4’36”14).

I due weekend riccionesi sono valsi al Garden il buon piazzamento di squadra a livello Assoluto Regionale (21° posto in classifica su oltre 200 società presenti); il nuovo percorso impostato ad inizio stagione dallo staff sta lentamente ma in modo evidente dando i primi risultati tangibili grazie ad un ambiente sereno e spazi adeguati per svolgere gli allenamenti in assoluta armonia.

Le prestazioni ai Regionali soddisfano e valorizzano il percorso di crescita di una squadra giovane e motivata che sarà di nuovo in vasca il prossimo weekend alla manifestazione a carattere Nazionale AICS, dove parteciperà tutta la squadra dagli Esordienti ai più grandi.