Indietro
menu
martedì alle 20:40

Vorrei, ma non dormo. A "Tutta salute" i disturbi del sonno

In foto: il Dottor Aniello MOntalbano, otorinolaringoiatra
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 12 mar 2021 19:48 ~ ultimo agg. 13 mar 11:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Torna martedì 16 marzo l’appuntamento con la trasmissione “tutta salute” alle 20:40su Icaro tv, canale 91. Il tema sarà: “vorrei ma non dormo”, i disturbi del sonno.  In studio con Lucia Renati ci sarà il dottor Aniello Montalbano – specialista in otorinolaringoiatria, Dirigente medico presso il reparto di otorinolaringoiatria dell’ospedale Infermi di Rimini.

Il sonno è un bisogno primario per il nostro organismo come bere, mangiare, respirare. Nel sonno avvengono importanti cicli fisiologici come la riorganizzazione dei ricordi e della memoria, la “ricarica nervosa”, il rilascio di ormoni (per dirne solo alcuni). Per questo, i disturbi del sonno non vanno sottovalutati.

Faticare ad addormentarsi, non riuscire a restare addormentati, scalciare, digrignare i denti, russare (o avere in famiglia qualcuno che russa), dormire male male perché di notte il respiro si interrompe pericolosamente. E per non farci mancare nulla, nell’ultimo anno si è aggiunto il fattore PANDEMIA. Dormire bene durante la pandemia può risultare difficile anche per coloro che non soffrono abitualmente di disturbi del sonno. Insomma, dormire dovrebbe essere una cosa semplice e invece non lo è. Ospite della puntata del 16 marzo con Lucia Renati  sarà il Dottor Aniello Montalbano – specialista in otorinolaringoiatria, Dirigente medico presso il reparto di otorinolaringoiatria dell’ospedale Infermi di Rimini dove è anche il referente dell’ambulatorio di secondo livello dei disturbi del sonno (bambini e adulti).