Indietro
menu
Il monitoraggio settimanale

L'Rt dell'Emilia Romagna sale 1,13

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 5 mar 2021 16:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il rapido aumento di contagi (a Bologna si contano ben mille ricoverati nei reparti covid) ha portato l’Emilia Romagna a passare da rischio moderato ad alto. E’ quanto emerge dal monitoraggio settimanale (relativo al periodo 22-28 febbraio) di Iss e Ministero della Salute sulla base del quale vengono decisi i nuovi colori delle Regioni. L’Rt nazionale è passato da 0,99 ad 1,06, tornando sopra uno dopo sette settimane. L’Rt dell’Emilia Romagna è 1,13. 

C’è uno scenario di progressione rapida della diffusione del virus in tutta Italia – ha spiegato il presidente dell’Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro –. Ci avviciniamo alla soglia di allarme di 250 casi per 100mila abitanti, che rende necessarie misure tempestive. Questa soglia è stata superata in 5 regioni e altre la supereranno nella settimana corrente“. L’Emilia Romagna è tra le regioni che hanno già superato questa soglia.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
booked.net