Indietro
menu
Aumentano i casi attivi

Covid, i casi comune per comune nella settimana 1-7 marzo

In foto: repertorio
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 11 mar 2021 11:38 ~ ultimo agg. 17:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In provincia di Rimini si sono registrati 1.737 nuovi contagi nella settimana dall’uno al sette marzo rispetto ai 1.543 di quella precedente e ai 1.013 di quella prima ancora. Un numero in crescita ma con una curva meno accentuata che potrebbe far pensare che il picco, che precede la discesa, potrebbe essere vicino. Il numero di casi attivi sale da 2.860 a 3.414. Purtroppo si segnalano anche 29 decessi che portano il totale dall’inizio della pandemia a 828 in provincia. Sono i dati del report diffuso dall’Ausl Romagna. Analizzando i distretti sanitari, spicca quello sud, con Riccione capofila, dove l’incidenza di nuovi casi ogni 100mila abitanti tra il 23 febbraio e l’8 marzo è di 1.065. Il distretto nord, con Rimini capofila, è invece a 900. La soglia critica è 500.

 

I dati comune per comune vedono, in valore assoluto, cinque comuni della provincia in tripla cifra come numero di nuovi contagi: Rimini 709 (erano 621 la settimana precedente), Riccione 192 (erano 210), Cattolica 123 (erano 72), Bellaria Igea Marina 114 (erano 71) e San Giovanni in Marignano 106 (erano 72). Per quanto riguarda i casi attivi, dopo il capoluogo con 1.369 (erano 1.147, quindi ci sono state anche molte guarigioni) c’è Riccione con 333 (erano 277), Santarcangelo con 214 (erano 206) e poi San Giovanni in Marignano con 196 (erano 121). Seguono Cattolica con 192 casi attivi, Bellaria con 187 e Coriano con 151. Da segnalare l’alta incidenza nel comune di San Giovanni dove, nella settimana dall’1 al 7 marzo, si sono registrati oltre 1.100 casi ogni 100mila abitanti. Montegridolfo (un migliaio di abitanti) è invece “covid free”: nessun nuovo contagio e neppure casi attivi. Unico comune della provincia.