Indietro
menu
avventori e gestori sanzionati

Clienti ammassati fuori dal bar e spritz venduti dopo le 18, scattano le multe

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 27 mar 2021 13:16 ~ ultimo agg. 28 mar 15:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Non era la prima volta che trasgredivano le norme anticontagio, ma fino a ieri i carabinieri di Misano avevano sempre usato il buon senso, richiamando verbalmente i titolari di due bar di Misano. Davanti all’ennesima violazione, però, i militari si sono visti costretti a sanzionare di 400 euro non solo i proprietari dei due locali, ma in un caso anche i clienti.

Il titolare di un bar in zona Santa Monica è stato pizzicato mentre vendeva spritz e birre dopo le 18, infrangendo così le disposizioni che impongono il divieto di somministrare bevande da asporto dopo tale orario. Nel secondo caso ad essere multato non è stato solo il proprietario di un bar del centro, ma anche sei clienti che si erano fermati a consumare proprio davanti al locale, formando un assembramento.