Indietro
domenica 17 ottobre 2021
menu
SERIE B OLDWILDWEST

Oleggio Magic Basket-RivieraBanca Basket Rimini 50-59, il dopogara

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 13 feb 2021 22:26 ~ ultimo agg. 14 feb 19:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Altra vittoria in trasferta per RivieraBanca Basket Rimini. Due trasferte in Piemonte, ad Alessandria sette giorni fa e in casa dell’Oleggio Magic Basket oggi, quattro punti conquistati dai biancorossi (vedi notizia).

Le dichiarazioni del dopogara del coach dei biancorossi, Massimo Bernardi.

“Era una partita molto tosta in un campo difficile perché questa palestra è abbastanza piccola e non dà punti di riferimento: non c’è spazio lateralmente e dietro il canestro è lo stesso. Contro la miglior difesa del campionato abbiamo fatto una partita concreta e tosta, purtroppo Rinaldi non è ancora pronto e speriamo lo sia la settimana prossima: i ragazzi sono stati bravissimi, abbiamo fatto una difesa spettacolare tenendoli a 50 punti. Per quanto riguarda l’equilibrio d’attacco ogni tanto abbiamo accettato il loro ritmo e quindi camminato anziché corso, ma era importante portare a casa i due punti e queste ultime partite devono essere delle finali.”

Nella vittoria di tutta la squadra spicca la prestazione di Broglia, giocatore affidabile e di grande valore.
“Broglia è stato molto bravo, ha risposto da giocatore ed uomo vero qual è: avevamo bisogno di lui in assenza di Rinaldi. Veniva da alcune prestazioni sottotono, questa sera ci ha dato fiducia nei momenti importanti e si è fatto trovare pronto.”

Domenica prossima il ritorno al Flaminio contro Omegna.
“Vorrei dire ‘Venite tutti! Correte al palazzetto, riempiamolo con 3500 spettatori!’, speriamo che presto i tifosi possano tornare al Flaminio. Dobbiamo allenarci bene tutta la settimana, migliorare ancora ed inserire Fumagalli nel sistema: ha delle belle potenzialità, ma dopo una settimana è ancora un po’ spaesato. Dobbiamo inserire Rinaldi perché domenica ci aspettano dei lunghi veramente forti come Balanzoni, Sgobba ed Artioli. Dobbiamo prepararci bene e cercare sempre di migliorare il nostro ritmo di gioco, nella speranza e la fiducia che il pubblico possa tornare presto al palazzetto a tifare ed esultare insieme a noi.”

Ufficio Stampa
RivieraBanca Basket Rimini

VOTA L’MVP DI RIVERABANCA BASKET RIMINI

L’11a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE B OLDWILDWEST E LA CLASSIFICA