Indietro
menu
in un libro fresco di stampa

I ritratti di Denise Camporesi danno vita alle stelle del cinema

In foto: La Camporesi con l'editore Giuseppe Maria Morganti
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 3 feb 2021 15:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono le opere della pittrice riminese Denise Camporesi ad arricchire L’altra metà del Pianeta Cinema. Cento donne sul grande schermo“, il libro scritto da Pierfranco Bianchetti per edizioni AIEP, con l’introduzione di Francesca Comencini. I ritratti della Camporesi che hanno spazio tra le pagine del libro colgono l’essenza di quattro grandi attrici: il velo di tristezza sul volto di Marilyn Monroe , l’energia coinvolgente di Angela Finocchiaro, la forza indomabile di Anna Magnani, il fascino seducente ed intramontabile di Monica Vitti.

Vamp o dark lady, creature indifese o efferate criminali, vittime, ribelli, madri, amanti, spie, sognatrici, in questo suo libro Pierfranco Bianchetti esplora con chirurgica precisione, meticolosità e desiderio quasi enciclopedico di esaustività le figure femminili nel cinema.” – scrive Francesca Comencini – “Leggendolo si ha l’impressione di effettuare un volo e di planare su mondi cinematografici molto diversi fra loro, dei quali naturalmente non dobbiamo dimenticare le complessità e le singolarità. Ma in questo volo Bianchetti ci guida nell’altra metà del cielo sopra il cinema e sopra le nostre vite – perché, come lui stesso scrive “la cultura del film è cultura del genere umano”.

Le Stelle del Cinema, ma anche registe e altre figure femminili del grande schermo trovano voce nell’approfondita ricerca che Bianchetti ha potuto realizzare grazie a decenni di esperienza e conoscenza della settima arte. In armonia con questo progetto sono le opere pittoriche di Denise Camporesi e il disegno di copertina di Carlo Costanzelli.

La Camporesi è tra le poche artiste emergenti italiane i cui quadri siano stati periziati e le perizie depositate in tribunale. A peritarle Ernesto Paleani, critico e storico arte e perito di grandi opere rinascimentali

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.