Indietro
menu
Truffatori all'opera

Enel mette in guardia: attenzione alle e-mail truffa

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 5 feb 2021 13:29 ~ ultimo agg. 13:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Arrivano nuove segnalazioni in merito a comunicazioni dal contenuto ingannevole, inviate da un indirizzo email solo all’apparenza riferito ad una società del Gruppo Enel. L’azienda torna a così a raccomandare agli utenti la massima attenzione. Si tratta di una e-mail dal contenuto ingannevole che sfrutta il brand Enel e che riporta come oggetto “Enel Energia – >Emissione Bolletta PEC”. Le procedure aziendali, spiega la società, non prevedono in alcun caso la richiesta di fornire o verificare dati bancari e/o codici personali. Enel Energia invita chiunque riceva una e-mail o sms sospetti a non aprire o cliccare sui link presenti all’interno dei testi, a non scaricare e aprire allegati e a verificare l’autenticità della richiesta al numero verde 800.900.860 o sul sito www.enel.it.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.