Indietro
menu
Ausl acquista nuovo apparecchio

Malati covid. Per i pazienti RSA le radiografie a domicilio

In foto: la nuova apperecchiatura
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 26 gen 2021 13:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un’arma in più per i medici e gli infermieri delle Usca, le “squadre” di sanitari che si recano a casa dei malati covid o anche nelle residenze anziani. E’ stata acquisita un’apposita apparecchiatura radiografica portatile con cui i tecnici della Radiologia potranno eseguire, nelle RSA, anche l’esame della radiografia del torace, molto importante per valutare lo stato di evoluzione della patologia.  Il servizio è già attivo da alcuni giorni nel riminese.

 

Questa importante novità – commenta il dottor Enrico Cavagna, direttore del Dipartimento di Diagnostica per immagini dell’Ausl Romagna – consentirà di effettuare diagnosi di covid a domicilio, cioè ancor più rapidamente, ed evitando a pazienti fragili, di spostarsi, limitandone i disagi ed accrescendo la sicurezza anche rispetto al rischio contagio da covid. Se i risultati saranno positivi anche questa innovazione sarà attivata in tutta l’Ausl Romagna“.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
FOTO