Indietro
menu
Messa in sicurezza

Largo Centro Studi a Morciano, al via intervento di riqualificazione

In foto: planimetria
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 24 gen 2021 09:04 ~ ultimo agg. 09:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il nuovo progetto per la sistemazione dell’area di  Largo Centro Studi a Morciano, che ogni giorno accoglie centinaia di studenti, prevede la messa in sicurezza e riqualificazione dei marciapiedi e delle fermate degli autobus che si trovano in prossimità del polo scolastico con abbattimento delle barriere architettoniche. L’intervento, commissionato dal Comune di Morciano di Romagna, sarà realizzato da Anthea per un valore complessivo di circa 57mila euro.


La sintesi del progetto dall’Amministrazione Comunale:

I marciapiedi e più genericamente l’intera area di Largo Centro Studi costituita dalle fermate degli autobus e dall’ingresso al polo scolastico di istruzione superiore, si presenta in pessime condizioni di manutenzione a causa del sollevamento del piano di calpestio in asfalto, causato delle radici degli alberi di pino ubicati nell’attiguo giardino dell’istituto scolastico.

Inoltre, l’organizzazione degli spazi evidenzia una configurazione ormai datata, che risulta non essere più confacente alle attuali esigenze dell’utenza scolastica, sia in termini di funzionalità che di adeguatezza ai volumi di affluenza che quotidianamente interessano e transitano in tale area. Il progetto prevede l’eliminazione della attuale corsia riservata agli autobus non più utilizzata e la demolizione dell’asola sopraelevata di attesa delle fermate, troppo piccola e poco funzionale. Al loro posto verrà realizzato di un ampio marciapiede attiguo all’ingresso del polo scolastico della larghezza di 7,65 m., che accoglierà anche le fermate degli autobus.

Le ampie dimensioni del nuovo marciapiede, più che doppie rispetto a quello esistente, risulteranno così adeguate alla funzionalità e ai volumi di affluenza degli utenti che transitano in tale area. Il marciapiede sarà pavimentato in masselli autobloccanti in calcestruzzo: la parte a ridosso della recinzione del polo scolastico, dove è presente un filare di grandi ini, in mattonelle di calcestruzzo drenante, mentre la parte verso la strada, dove sono ubicate le fermate degli autobus, in listelloni di betonella, delle dimensioni di 61 x 7,6 cm., in un mix di colori artico, grigio e tabacco. In corrispondenza delle due fermate degli autobus, saranno collocate le pensiline di attesa. Verranno messi a dimora anche 4 alberi Carpinus Betulus.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
VIDEO