Indietro
giovedì 28 gennaio 2021
menu
Calcio D

Ecco le nuove regole per i rinvii causa Covid: non si gioca con più di tre positivi

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 4 dic 2020 21:06 ~ ultimo agg. 5 dic 15:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Dipartimento Interregionale ha pubblicato la circolare che disciplina i rinvii delle gare, a partire dal 13 dicembre, a causa dell’emergenza COVID-19.

I punti salienti. Nell’eventualità in cui uno o più calciatori della squadra risulti/risultino positivo/i al virus SARS-CoV-2 a seguito dei test eseguiti entro le 72/48 ore precedenti la gara, la società ha l’obbligo di porre in quarantena, nel rispetto e secondo le modalità di quanto previsto dall’Aggiornamento del Protocollo dello scorso 2 dicembre, il/i soggetto/i e lo stesso/i non potranno essere schierati in campo.

Le gare saranno regolarmente disputate con tutti i calciatori risultati negativi ai test effettuati, salvo che il numero di quelli risultati positivi al test, sia superiore a tre. Nell’ipotesi in cui, invece, su tre calciatori risultati positivi ci siano più di un portiere o siano tutti e tre “under” e cioè calciatori nati negli anni 1999, 2000, 2001, 2002 e successivi, la società dovrà comunicare tale circostanza al Dipartimento, entro e non oltre le 24 ore precedenti, che espletate le opportune verifiche provvederà al rinvio della gara.

Qualora a seguito del ripetersi di positività, dopo due sessioni di test consecutive ed il relativo periodo di quarantena previsto per i calciatori interessati, siano più di cinque i giocatori nell’elenco, la società potrà procedere alla richiesta di rinvio della gara immediatamente successiva. Non saranno considerati nel computo del numero di calciatori superiori a tre, ai fini della richiesta di rinvio, i casi positivi che riguardano quelli inseriti nell’elenco comunicato al Dipartimento da meno di dieci giorni.

Per tutti gli approfondimenti consulta la Circolare.


La FIGC con ogni probabilità aiuterà le società di Serie D a sostenere il costo dei tamponi.


Arbitri e programma gare dei recuperi del 6 dicembre

La Serie D si appresta a vivere un’altra giornata ricca di recuperi della 4^, 5^, 6^, 7^ e 8^ giornata di Campionato in programma domenica 6 dicembre alle ore 14.30. Nella lista delle partite, ad integrazione di quanto comunicato precedentemente, è stata inserita la gara della 6^ giornata del girone G Sassari Latte Dolce-Afragolese. Quattro i cambi di campo: Folgore Caratese-Caronnese (A) si gioca al comunale di Verano Brianza (Mb), Union Feltre-Arzignano Valchiampo al “Boscherai” di Pedavena (Bl), Rieti-Porto S. Elpidio (F) al “Gudini” di Rieti, Puteolana-Altamura e Fasano-Real Aversa (H) rispettivamente al “Vittorio Papa” di Cardito (Na) ed al “Ruggiero Scianni” di Alberobello (Ba). I recuperi della 7^ giornata dei gironi A e C Lavagnese-Saluzzo (Arbitro Leonardo Tesi di Luca) e Trento-Union Feltre (Milan Julio Silvera di Valdarno) si giocheranno mercoledì 9 dicembre rispettivamente alle ore 15.30 e 14.30. Anche le sfide del girone A Fossano-Sestri Levante, Bra-Vado, Casale-Varese e Chieri-Gozzano, in programma domenica prossima, sono state rinviate al 9 dicembre per impraticabilità dei campi a causa del maltempo.

Per consultare le disposizioni del protocollo Covid-19 riguardo le persone ammesse all’interno delle strutture clicca QUI.

La sfida di cartello del girone E Follonica Gavorrano-Aquila Montevarchi sarà trasmessa domenica in diretta su Sportitalia, sul canale 60 del digitale terrestre, in HD sul canale 560, in modalità HbbTV e streaming, su smartphone android e iphone scaricando l’app gratuita Sportitalia. Il collegamento inizierà alle 14.05 con un ampio pre e post partita.

[live] Le dirette in modalità live streaming sui canali web e social ufficiali delle società

Le designazioni arbitrali

Girone A: (6^, 7^, 8^ giornata) Saluzzo-Sanremese (Arbitro Daniel Cadirola di Milano), Folgore Caratese-Caronnese (Stefano Grassi di Forlì).

Girone B: (4^, 5^) Nova Giussano-Caravaggio (Matteo Mori di La Spezia), Desenzano-Sona (Daniele Cannata di Faenza)[live]

Girone C: (6^) Union Feltre-Arzignano (Giuseppe Costa di Catanzaro)[live]

Girone D: (4^, 5^) Correggese-Mezzolara (Matteo Frosi di Treviglio), Prato-Ghivizzano (Alessandro Silvestri di Roma 1)[live]

Girone E: (5^, 6^) Siena-Grassina (Marco Marchioni di Rieti)[live], Scandicci-Flaminia (Riccardo Dasso di Genova)[live], Montespaccato-Foligno (Giuseppe Romaniello di Napoli), Follonica Gavorrano-Aquila Montevarchi (Davide Giacometti di Gubbio)[Sportitalia]

Girone F: (5^) Rieti-Porto S. Elpidio (Giuseppe Maria Manzo di Torre Annunziata)

Girone G: (6^) Gladiator-Nocerina (Silvio Torreggiani di Civitavecchia), Torres-Vis Artena (Nicolò Rodigari di Bergamo), Latte Dolce Sassari-Afragolese (Giorgio Bozzetto di Bergamo)

Girone H: (5^, 6^) Portici-Gravina (Claudio Campobasso di Formia), Puteolana-Altamura (Maurizio Barbiero di Campobasso), Fasano-Real Aversa (Gilberto Gregoris di Pescara)

Girone I: (6^) Messina-Gelbison (Marco Sicurello di Seregno)[live]