Indietro
menu
investimento a riccione

Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa: muore 83enne

In foto: La 500 L che ha investito il pedone (foto Migliorini)
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 16 dic 2020 18:32 ~ ultimo agg. 17 dic 16:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le sue condizioni sono apparse fin da subito disperate e nonostante il trasferimento d’urgenza all’ospedale Ceccarini di Riccione non ce l’ha fatta. Un 83enne riccionese, Aldo Manzaroli il nome poi reso noto nelle ore successive, è stato investito da una Fiat 500 L oggi pomeriggio, poco prima delle 17, in viale Veneto a Riccione, all’altezza del civico 189, nella frazione di San Lorenzo. L’auto, guidata da un 38enne, che procedeva in direzione monte, non è riuscita ad evitare il pedone. Secondo una prima ricostruzione, il conducente della Fiat si sarebbe ritrovato all’improvviso l’83enne davanti e l’ha centrato in pieno.

L’anziano, dopo essere stato caricato sul cofano, ha sfondato il parabrezza ed è stato sbalzato sull’asfalto a metri di distanza. Immediati i soccorsi dei sanitari del 118. L’83enne è stato stabilizzato e poi caricato in ambulanza per essere trasportato d’urgenza nell’ospedale più vicino, il Ceccarini di Riccione, in codice di massima gravità, dove purtroppo è deceduto. Troppo gravi infatti le lesioni riportate dopo il tremendo impatto. Sotto choc il conducente della Fiat. Sul posto, per ricostruire il sinistro, è intervenuta la polizia Locale di Riccione, che ha ridotto la circolazione in un senso unico alternato durante i soccorsi e i successivi rilievi.

 

Ancora da chiarire se il pedone al momento dell’attraversamento fosse sulle strisce o se invece abbia cercato di oltrepassare le due carreggiate in un punto proibito.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Lucia Renati   
VIDEO