Indietro
menu
Giornata contro la violenza alle donne

"Non sei sola". In piazza il manifesto di Crisalide dipinto dalla Camporesi

In foto: il volto dipinto da Denise Camporesi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 24 nov 2020 13:27 ~ ultimo agg. 13:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’immagine è forte, colpisce come un colpo nello stomaco. Ed è proprio quello che il grande manifesto appeso in piazza Cavour vuole essere, un “colpo” assestato con forza alla violenza, perché non ci siano più donne che subiscono pugni, schiaffi, insulti  e violenze di ogni genere, perchè non si debbano più piangere nuove vittime. Ad organizzare l’iniziativa, in occasione della Giornata contro la violenza alle donne, è l’associazione Crisalide di Rimini che ha chiesto all’artista riminese Denise Camporesi di rappresentare visivamente il messaggio. Il manifesto è stato appeso davanti alla Casa delle Donne.

Come tutti gli anni – spiega la presidente di Crisalide Pia (Anna) Vignali – , l’associazione il 25 novembre vuol fare sentire la propria vicinanza alle donne che subiscono violenza in vari modi. Quest’anno, data la situazione e l’impossibilità di organizzare l’abituale camminata cittadina, abbiamo scelto due modalità. La prima è un banner appeso in piazza. L’acquerello, impresso poi sulla tela, è stato realizzato dalla pittrice riminese Denise Camporesi, che spesso supporta l’associazione. Il messaggio è rivolto alle donne oppresse affinché trovino la forza di rivolgersi agli aiuti presenti sul territorio. Un secondo modo virtuale di partecipare è la realizzazione di un video sulla dissidenza di alcune intellettuali turche per protestare contro il ritiro della Turchia dal trattato di Istanbul che sancisce i diritti fondamentali per la parità di genere. Il video sarà su Facebook e sul sito sempre il giorno 25 novembre

 
Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini