Indietro
mercoledì 28 ottobre 2020
menu
venerdì 9 ottobre

Fellini degli Spiriti apre la seconda edizione de La settima Arte

In foto: Caro Diario di Nanni Moretti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 8 ott 2020 12:04 ~ ultimo agg. 12:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Si apre con l’opening night di venerdì 9 ottobre e la proiezione di Fellini degli Spiriti di Anselma Dell’Olio (alle 21 al cinema Fulgor), la seconda edizione de La Settima Arte – Cinema e Industria. Un programma di eventi gratuiti e che si svolgeranno il 10 e l’11 ottobre a Rimini con l’obiettivo di lanciare un messaggio di coraggio e speranza sostenendo la cultura e l’industria cinematografica, fra i settori più colpiti dalla crisi causata dalla pandemia di Coronavirus.  Incontri, dibatti e proiezioni: le professioni del settore cinematografico saranno raccontate attraverso il rapporto con le altre realtà intellettuali e culturali: cinema/fumetto, cinema/musica, cinema/giornalismo, cinema/teatro, cinema/architettura, cinema/letteratura.

A parlare al pubblico dei mestieri del cinema ci saranno tanti protagonisti del settore come lo scenografo tre volte premio Oscar Dante Ferretti e “Premio Cinema e Industria” ad honorem, il regista e presidente di giuria del premio Cinema e Industria Pupi Avati. Roberto Cicutto Direttore della biennale di Venezia, Domenico Procacci produttore e imprenditore fondatore di Fandango, Andrea Guerra compositore, Francesca Calvelli montatrice, Laura Paolucci sceneggiatrice e produttrice, l’attore Ivano Marescotti.

Grande spazio al ricordo di Federico Fellini che sarà omaggiato con una serie di appuntamenti.

Durante la cerimonia di consegna del Premio Cinema e Industria, in programma domenica 11 ottobre al teatro Galli e presentata da Franco Di Mare Direttore di Rai 3, l’attore Ivano Marescotti si esibirà in una performance in onore di Federico Fellini e Tonino Guerra.

Il fumettista e regista Igort, nell’incontro “Dal cinema al fumetto e ritorno”, presenterà il lavoro inedito realizzato, in occasione del centenario, insieme a Giorgio Carpinteri, Andrea Serio, Leila Marzocchi, Grazia La Padula.

Ricordo di Fellini anche in Fantastic Mr Fellini: intervista con Wes Anderson, il documentario di Francesco Zippel e nell’opening night con Fellini degli Spiriti, il documentario tra sogno e animazione di Anselma Dell’Olio.

Fra le proiezioni anche l’anteprima della versione restaurata di Caro Diario, sabato sera al cinema Fulgor, nell’ambito dell’incontro “Introduzione al cinema di Nanni Moretti” condotto da Roy Menarini e realizzato in collaborazione con la Cineteca di Bologna.

5 è il numero perfetto con la regia di Igort e Interpretato da Toni ServilloValeria GolinoCarlo Buccirosso, la pellicola ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il David di Donatello 2020 e il Nastro d’Argento 2020 per la migliore attrice non protagonista, Valeria Golino. La proiezione sarà anticipata dall’incontro con il regista.

Inoltre, Tempo di viaggio il documentario diretto da Andrej Tarkovskij e Tonino Guerra e Santarcangelo dei teatri il documentario che racconta 50 anni di Santarcangelo Festival. La proiezione sarà anticipata da un incontro che vedrà la partecipazione della compagnia Motus.

Non mancheranno i momenti per la formazione con gli appuntamenti “Giornalismo e Cinema. Come i media raccontano La Settima Arte” e “Città e Cinema”.

 

Tutti gli eventi sono gratuiti. Al fine di rispettare i protocolli per la prevenzione Covid-19 è necessario prenotarsi sul sito www.lasettimarte.it. Incontri, approfondimenti e seminari in programma saranno disponibili anche in streaming in home page del sito de La Settima Arte – Cinema e Industria.

Altre notizie