Indietro
menu
i dati della Regione

Da settembre 1.444 casi a scuola. In ottobre 17 focolai nelle Cra

In foto: Raffaele Donini
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 23 ott 2020 18:00 ~ ultimo agg. 24 ott 11:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In una giornata in cui in Emilia Romagna sono state 888 le nuove positività registrate (vedi notizia), l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, ha fatto il punto sull’epidemia in Regione. L’assessore ha spiegato che dei dieci decessi rilevati purtroppo oggi in Emilia Romagna, sei riguardano degenti delle Case Residenze Anziani. L’età media delle vittime è di 88 anni, rispetto ad una media dei nuovi contagiati di 45 anni. Un dato che, se ce ne fosse ancora bisogno, evidenzia come il virus sia più letale in età avanzata. Preoccupa allora che proprio nelle Cra dal primo al 23 ottobre si siano registrati, ha detto Donini, 17 focolai che hanno riguardato 178 degenti su 22.642 totali sul territorio regionale. Molte strutture hanno deciso di stoppare le visite dei parenti per evitare eventuali contagi. La Regione dal canto suo metterà a disposizione delle strutture i tamponi rapidi che dovrebbero arrivare entro i primi dieci giorni di novembre. Per quanto riguarda il capitolo scuola, dall’inizio delle lezioni sono state 1.444 le persone colpite: 1.228 sono studenti, il restante insegnati e personale. Il 74% dei contagi avviene dalle scuole medie in su. “Non è un obbligo – ha detto l’assessore – ma invito gli studenti ad utilizzare anche la mascherina al banco“.

Donini ha poi ricordato quanto sta facendo la Regione per evitare il proliferare dei contagi (dal sierologico ai test rapidi) e ha chiesto controlli severi sul rispetto delle misure imposte dal Dpcm. “Altre misure potrebbero arrivare a breve – ha detto – ma intanto facciamo rispettare quelle che ci sono.

Pubblicato da Regione Emilia-Romagna su Venerdì 23 ottobre 2020

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO