Indietro
mercoledì 2 dicembre 2020
menu
calcio seconda categoria

Colonnella vorrebbe festeggiare con una vittoria, ma perde contro il Superga

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 25 ott 2020 18:20 ~ ultimo agg. 22:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

COLONNELLA-SUPERGA 1-2

La Colonnella vorrebbe tanto festeggiare con i tifosi, che seguono con passione la squadra anche “dietro la rete”, il 50° compleanno con una vittoria, ma, anche questa volta, bisogna rimandare l’esultanza alle prossime partite che tutti sperano si possano svolgere entro la fine di questo strano anno sportivo.

La partita inizia subito bene quando Giani, ottenuta una bella palla a metà campo, si fa una cinquantina di metri a tutta velocità, si accentra in area avversaria e nonostante la marcatura strettissima riesce con un guizzo a mettere la palla in rete per l’1-0! Il Superga non ci sta e comincia a macinare gioco martellando la difesa dei centurioni e nell’arco di pochi minuti. È solo il 10° del primo tempo, trova con un tiro da lontano che sorprende l’ottimo Dente, e fa alzare le braccia al cielo a Ferraj che esulta per il pareggio (1–1).

Il primo tempo è bello e appassionante perché le due squadre si sfidano in campo aperto ora con una supremazia di una squadra e subito dopo per l’altra.

Si passa al secondo tempo con lo stesso copione, nessuna delle due squadre sovrasta l’altra anche se i ragazzi di Cattolica sembrano avere una prestazione atletica migliore e anche la Colonnella deve subire la prevalenza in centimetri degli avversari.

Il secondo gol del Superga nasce da una azione da calcio d’angolo che vede un certo affollamento nell’area di casa dove i difensori devono liberare ed è una sfortunata carambola del pallone che colpisce il braccio di un difensore. L’arbitro è a due passi e spietatamente, nonostante l’involontarietà, decide per il rigore che viene affidato ai piedi di capitan Bolognini , rigore che si insacca alle spalle del portierino di casa per il 1–2.

La partita si fa abbastanza concitata e spigolosa con la Colonnella che ci prova e ci riprova ma alla fine del tempo la vittoria arride agli avversari e rimanda la festa ad altra occasione.

ASD COLONNELLA
1. DENTE M.
2. RICCI
3. MORETTI
4. GORIZIA – CAP – (AMM)
5. GAFFARDINI
6. MORETTI ( sost al 70 dal n. 18)
7. SAPUCCI( sost al 65 dal n. 14)
8. BACCHINI ( sost al 41 dal n. 15)
9. DERVISCHI ( sost al 75dal n. 13)
10. POLVERINI
11. GIANI ( sost al 65 dal n. 19) (AMM)
12. DE PAOLI (AMM)
13. FANTINI
14. ILIEV
15. BUCCI (AMM)
16. SEMPRINI
17. GUFCA
18. SHEU
19. LEARDINI
20. TOSI
ALLENATORE PATERNO’ PIERLUIGI (AMM)

SUPERGA 63
1. MAGI
2. ESPOSITO
3. GAUDENZI
4. REGGINI
5. BOLOGNINI – CAP –
6. GALLI
7. MBDY
8. SECCHI
9. FERRAJ
10. NOBILI
11. FRATESI
12. MARCUCCI
13. BALDUCCI
14. ARDUINI
15. FRATERNALI
16. GIUNTA
17. TERANZI
18. PRATELLI
19. ANDRUCCIOLI
20. GIGANTE
ALLENATORE : SEMPRINI

ARBITRO: DE GAETANO G. (RIMINI).

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione