Indietro
menu
Richiesta fondi a Regione

Archivio della poesia dialettale a Santarcangelo, approvato completamento

In foto: l'ex biblioteca di Santarcangelo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 5 ott 2020 15:04 ~ ultimo agg. 15:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Terminato il primo lotto di lavori, la Giunta comunale ha approvato il progetto per ultimare le opere necessarie per trasformare l’ex biblioteca nel Centro di documentazione della poesia dialettale romagnola.

Ad oggi è stata ultimata la prima parte di lavori per una spesa complessiva di 200.000 euro grazie ai quali è stato possibile rifare il manto di copertura, realizzare una nuova scala interna in acciaio al posto di quella in muratura, installare un ascensore per raggiungere il primo piano ed eliminare le barriere architettoniche, adeguare l’edificio alle norme anticendio, oltre a eseguire il miglioramento sismico dell’edificio. Con il secondo stralcio di 173.000 euro la struttura sarà predisposta per ospitare il Centro di documentazione e altre attività in via di definizione.

Fra le opere da portare a termine l’intervento sulle facciate e gli infissi in legno interni ed esterni, il ripristino dell’intonaco e le tinteggiature interne al piano terra, la realizzazione dei servizi igienici e del nuovo impianto elettrico al piano terra.

Il primo lotto di lavori era stato finanziato anche grazie a un contributo raccolto attraverso lo strumento dell’Art Bonus per 60.000 euro dalle aziende Romagna Acque e Nuova Cei nonché grazie a fondi regionali per 40.000 euro, ora l’Amministrazione comunale intende sottoporre al finanziamento della Regione Emilia-Romagna anche il secondo stralcio di opere.