Indietro
venerdì 18 settembre 2020
menu
#cattolicalifestyle

"Sotto vetro - arte a passeggio", passeggio ed arte nel salotto della Regina

In foto: Commercianti di SalottoMarconi e Le Logge
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 6 ago 2020 14:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Passeggio ed arte per sconfiggere la crisi e rilanciare le ambizioni del salotto della Regina. Decolla “Sotto vetro – arte a passeggio”, il progetto open art pensato nel periodo di lockdown per il turismo balneare, ideato ed organizzato dalle eclettiche professioniste Giulia Garbi, agente immobiliare, ed Elisabetta Bartolucci, architetto di Geb Openspace, per “Salotto Marconi” in collaborazione con “Le Logge – Antica Via Flamina” ed il coinvolgimento dei commercianti con il patrocinio del Comune di Cattolica – Settore Cultura.

“Il percorso visivo, iniziato con le opere del primo artista selezionato, Davide Giunta, con la collezione pittorica  Riflessioni balneari – spiegano le promotrici – continua ora dal 1 agosto con le opere della fotografa cattolichina Elena Prioli con la serie “Ora d’aria”. 

La raccolta fotografica racconta momenti di vita balneare, grazie a scatti effettuati in differenti momenti della giornata, in cui il tempo e lo spazio dedicato a se stessi diventa l’ora sacra per il benessere personale. L’idea semplice è di condividere la bellezza che abbiamo attorno,ma che in questa società così complessa, frenetica e piena di abbondanza, ci sembra incomprensibile”.

La passeggiata d’arte si prevede nelle vetrine dei negozi del centro, per rendere l’arte accessibile, sostenendo il commercio e attribuendo valore alle attività stesse di cui molte sono storiche come Pesaresi Gioielli in viale Bovio, Ditta Maffi nell’antica via Flaminia oggi via Cattaneo, e coloro che hanno aderito in via Marconi, via Mancini, piazza Mercato e via Curiel.

Prosegue così il progetto di marketing territoriale per la valorizzazione di realtà commerciali, storia, costumi e bellezze del luogo, peculiarità da valorizzare su cui basare la proposta turistica.

L’elenco della attività che ospitano le opere degli artisti, è visitabile sulla pagina Instagram di #cattolicalifestyle.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione