Indietro
lunedì 26 ottobre 2020
menu
Un 4-2 che vuol dire salvezza

Trionfo del Tennis Viserba sui campi del Tc Treviglio

In foto: Foto di gruppo del Tennis Viserba a Treviglio
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 19 lug 2020 21:32 ~ ultimo agg. 21:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È proprio vero che le imprese e le emozioni più belle arrivano quando meno te l’aspetti. Solo due mesi fa era incerta la disputa della A2, categoria appena conquistata dal Tc Viserba, ora la realtà dice che non solo la squadra riminese ha giocato il campionato, ma l’ha fatto da assoluta protagonista.

Oggi l’ultima magia, il trionfo per 4-2 sui campi del Tennis Club Treviglio che vale, come minimo, il secondo posto nel 3° girone e la conquista della salvezza in A2. Il tutto in attesa dei risultati degli altri sei gironi (che si concludono solo in serata), perché ai play-off per la A1 ci vanno le prime sette e la miglior seconda.

Un successo per nulla semplice quello ottenuto oggi sui campi del Club bergamasco. Com’era prevedibile è stato un confronto durissimo ed equilibrato, deciso solo dai doppi dopo che il punteggio era inchiodato sul 2-2 al termine dei singolari. Nei primi due match capolavoro di Francesco Giorgetti che ha battuto un giocatore di grande esperienza come Alberto Brizzi, ex n.230 del ranking mondiale, e ottima difesa di Alessandro Canini contro Andrea Fiorentini, giocatore con migliore classifica, poi match completamente dominato da Alberto Bronzetti su Mattia Scotti. Nel confronto tra i numero uno Davide Pontoglio ha fatto valere la sua qualità su Manuel Mazza, che comunque nel secondo set ha fatto match pari e non ha sfruttato qualche occasione per trascinare il match al super
tie-break.

Sul 2-2 tutto deciso dai doppi, vinti dai tandem Canini-Giorgetti e Mazza-Bronzetti per un 4-2 finale che testimonia la superiorità dei romagnoli. Curiosamente in un campionato accorciato per la pandemia il Tc Viserba ha vinto due match su due fuori casa, perdendo in casa l’unico confronto. Alla fine festa grande per tutto il team viserbese, seguito a Treviglio da un buon numero di tifosi, in attesa di ritrovarsi tutti insieme al Circolo per mettere il sigillo a questa prima esaltante esperienza in A2.

Risultati: Francesco Giorgetti (2.3)-Alberto Brizzi (2.3) 6-3, 7-5, Andrea Fiorentini (2.3)-Alessandro Canini (2.4) 6-4, 6-2, Alberto Bronzetti (2.4)-Mattia Scotti (2.4) 6-2 6-1, Davide Pontoglio (2.2)-Manuel Mazza (2.3) 6-0, 7-5, Canini-Giorgetti b. Brizzi-Fiorentini 6-3, 1-6, 10-6, Bronzetti-Mazza b. Beretta-Pontoglio 7-5, 6-3.

Ufficio Stampa del Circolo Tennis Viserba